10 consigli per creare un team di gestione efficace

Per avere successo è necessaria una cultura di squadra. Lavorare insieme in modo efficace non è automatico. Ci vuole uno sforzo specifico e lo sviluppo di una cultura che sia supportata dal management esecutivo. Le esperienze condivise creano unità e valore. Il trasferimento delle conoscenze è essenziale per la crescita di un’organizzazione. Senza il trasferimento delle conoscenze e la condivisione del successo è difficile per il gruppo condividere qualsiasi visione e lavorare verso obiettivi comuni.

1. Creare una strategia di comunicazione intenzionale. Il tuo team di gestione deve comprendere e supportare una visione comune. Ciò richiede chiarezza. La chiarezza inizia con una comunicazione efficace. Assicurati che la comunicazione dal tuo team di gestione raggiunga tutti i dipendenti.

2. Non impostare concorrenza intenzionale sul posto di lavoro. Cerca di assicurarti che le abilità individuali si completino a vicenda piuttosto che competere l’una con l’altra. Diffondi la responsabilità e l’autorità alternando i leader per vari compiti. Cerca il potenziale da star e introduci il coaching e il tutoraggio come set di abilità.

3. Creare la titolarità del team nel processo decisionale, ma non è la gestione da parte del comitato. Evita il pensiero di gruppo assicurandoti che le persone esprimano opinioni apertamente senza intimidazioni. La responsabilità deve essere accompagnata da autorità e responsabilità.

4. Costruisci fiducia e rispetto dando fiducia e rispetto. Agisci come allenatore o mentore e non come capo.

5. Creare attività di team building fuori sede trimestrali. Riunioni sociali, attività atletiche, laser tag o altre attività che creano unificazione e fiducia reciproca.

6. Non limitarti a parlare di responsabilizzazione e delega, credeci e dimostra quella convinzione consentendo ai membri del team di prendere decisioni e intraprendere azioni indipendenti.

7. Adottare piani e strategie complessi e assegnare responsabilità e proprietà. Questo crea maggiore efficienza e fa leva sulla creatività. Assegnare responsabilità in base alle passioni individuali.

8. Il brainstorming deve essere incoraggiato per rilasciare l’innovazione del team. Far rimbalzare le idee l’una sull’altra stimola il pensiero creativo che porta a soluzioni creative. Questo di per sé lega gli individui a uno scopo comune.

9. Chiedere soluzioni che assegnano sia responsabilità che responsabilizzazione. La titolarità di idee e iniziative crea impegno. Coinvolgere il team nella creazione di direzione e soluzioni attraverso l’empowerment genera impegno nei compiti necessari per raggiungere gli obiettivi.

10. Sfida il tuo team di gestione. Fare affidamento sull’efficacia del team riduce al minimo il rischio essendo più flessibile e adattivo rispetto a fare affidamento su un singolo individuo. Nessun individuo da solo può mettere a repentaglio il successo. La perdita di un membro del team può essere superata senza perdere di vista gli obiettivi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *