13 Tendenze e opportunità dei social media per il 2021

Tutto quello che devi sapere sulle tendenze del marketing sui social media oggi!

Il mondo dei social media è esploso di attività e le tendenze dei social media del 2021 sono cambiate dall’assalto della pandemia di COVID. Certo, è eccitante, ma può anche essere travolgente. Devi sapere in che modo questi cambiamenti influiscono sulla tua attività e come sfruttarli per migliorare la tua strategia di marketing.

Quindi, stiamo facendo un’incursione nel mondo digitale per aiutarti a comprendere le tendenze e le opportunità dei social media per il 2021. Andiamo!

1. Crea una connessione con lo streaming live

Gli esseri umani hanno bisogno di rimanere in contatto per motivi personali e di lavoro. Quando non possono farlo faccia a faccia, la tecnologia è più che felice di intervenire e colmare il divario. Fortunatamente, le nuove tendenze dei social media sono venute in soccorso durante questa pandemia. Il live streaming, un mezzo popolare che si è rafforzato solo nel 2020, continuerà a svolgere un ruolo significativo nel 2021.

Le persone si sono abituate all’apprendimento e all’esplorazione nei live streaming mentre cercano di soddisfare il loro bisogno di contatto e coinvolgimento sociale. Quindi, uno dei nostri migliori consigli basati sulle tendenze dei social media per il business nel 2021…

Vai in diretta sui social media almeno una volta alla settimana! E assicurati di includere un invito all’azione che venda al tuo pubblico qualcosa di prezioso alla fine.

2. Regala qualcosa gratuitamente

Uno dei risultati più preziosi del mantenimento di una presenza sui social media oltre a coltivare relazioni è la creazione di elenchi. Quando pubblichi sui social media, puoi utilizzare il tuo invito all’azione per creare la tua lista. Le offerte gratuite aiutano a facilitare questo processo. Vendere qualcosa di prezioso non significa sempre uno scambio di denaro. La tua lista è d’oro, il tuo scrigno del tesoro di potenziali nuovi clienti e vendite.

Le persone si scambieranno le informazioni di contatto per ottenere qualcosa che apprezzano. Ad esempio, alcune persone non hanno il tempo di leggere ogni parola dei tuoi post sul blog. Un buon riassunto dell’articolo del blog o l’accesso a una pagina nascosta del tuo sito che fornisce riepiloghi per i tuoi post più significativi del blog, potrebbe attirare alcuni dei tuoi potenziali clienti.

Altre offerte gratuite potrebbero includere quanto segue:

  • Accesso alle diapositive di una conferenza

  • Guide e tutorial approfonditi

  • Sguardi dietro le quinte

  • Rapporti gratuiti

  • E altro ancora

3. Mostra la personalità del tuo marchio con i video

Buone notizie! C’è ancora molto spazio per costruire la tua presenza online, attirare un pubblico e fidelizzare con i video. E prima di dire “Davvero? Il mercato di YouTube non è saturo?”, ripensaci.

Si è vero. YouTube è cresciuto in modo esponenziale e rimane il primo canale per i video. Ma le porte sono aperte per il branding attraverso contenuti basati sulla personalità. La tua personalità unica, il modo in cui comunichi con il tuo pubblico, ti differenzia e ti aiuta a distinguerti. Quindi, sii autentico, sii te stesso e divertiti! Usa i video per trovare e far crescere la tua tribù!

E non fermarti a YouTube. Ritaglia la tua nicchia su altri canali video. Ecco una lista per iniziare!

  • IGTV

  • Bobine Instagram

  • Flotte Twitter – NOVITÀ nel 2021!

  • Facebook

  • Pinterest

  • Tic toc

  • Snapchat

4. Distinguiti su LinkedIn e Instagram con i caroselli

Continuiamo a seguire le tendenze dei social media del 2021 nel marketing con idee di contenuti accattivanti e incentrate sul movimento! Perché accontentarsi di post statici su LinkedIn quando puoi ravvivare le cose con i caroselli? Giusto! Puoi creare e pubblicare presentazioni di diapositive divertenti! Questi ti consentono di distinguerti nel mare dei post di LinkedIn basati su testo e creare consapevolezza per la pagina della tua azienda.

Da non confondere con gli annunci del carosello di LinkedIn, pubblichi i post del carosello gratuitamente. Questi post attirano l’attenzione e generano interesse per display visivi accattivanti e dinamici che occupano più spazio in un feed. Quindi assicurati di includere un chiaro invito all’azione alla fine!

Inoltre, gli utenti di Instagram ottengono un enorme vantaggio utilizzando i caroselli nel loro feed. Se a un utente non piace l’immagine principale e scorre oltre, la seconda immagine viene visualizzata nel feed. Questo ti dà una seconda possibilità di ottenere il coinvolgimento.

Idee per contenuti da condividere nei post del carosello di LinkedIn

  • Statistiche, infografiche e numeri

  • Framework e istruzioni dettagliate

  • Suggerimenti e lezioni di business attuabili

  • Diapositive della conferenza e contenuto dell’evento

  • Frammenti dal tuo blog/post elenco

5. Le e-mail e le e-news sono ancora metodi provati e veri

Fai sapere al tuo pubblico quando pubblichi qualcosa di nuovo: “Questo blog sta diventando virale in questo momento!” Sì, le e-mail e le e-news sono ancora alcuni dei modi migliori per attirare l’attenzione sui tuoi articoli e post del blog. Quindi, continua a far crescere quella lista! Quindi usa i social media per evidenziare i contenuti desiderati dal tuo pubblico.

Per ottenere l’attivazione dell’elenco di iscritti in base alle autorizzazioni, utilizza inviti all’azione (CTA) creativi che incoraggiano il tuo potenziale cliente a scambiare le proprie informazioni di contatto con suggerimenti, istruzioni e intrattenimento che apprezzano.

Con così tante nuove tendenze sui social media, può essere difficile capire come massimizzare il loro impatto. Sapere che queste tendenze sui social media per il business esistono e sapere come usarle per aumentare la tua strategia sono due concetti distinti!

Esaminiamo alcuni dei modi in cui puoi utilizzare il social media marketing per la tua attività!

6. Utilizzo di collegamenti e contenuto audiovisivo

Quando possibile, utilizza video, immagini e audio per attirare l’attenzione all’interno delle piattaforme di social media piuttosto che reindirizzarli ai tuoi contenuti pubblicati. I canali social vogliono mantenere le persone lì dove possono influenzarle con le campagne degli inserzionisti.

Ovviamente, vuoi che accedano ai tuoi contenuti, si iscrivano ai tuoi omaggi gratuiti e altro ancora. Ecco una semplice strategia sui social media trends 2021: prova a utilizzare il primo commento sotto il tuo post per pubblicare il tuo link!

7. Interagisci con la tua tribù attraverso i commenti sui social media

Rispondi ai commenti sui tuoi contenuti sui social media in modo tempestivo. Se le persone si prendono il tempo per interagire con te sui social media, non ha senso tenerli coinvolti? Questo è il punto, dopotutto!

Non lasciare che i commenti sui tuoi post rimangano incustoditi. Quando lasci i tuoi potenziali clienti a languire, rischi di perdere del tutto la loro attenzione. Se interagisci con loro, questo incoraggia impegni futuri che portano a relazioni, fiducia e vendite!

8. È tutta una questione di tempismo

Il traffico per il tuo post sui social media dipende dai primi 10 minuti dell’ora in cui pubblichi il contenuto. Tagga le persone e passa la voce per aumentare il flusso di traffico, soprattutto se si tratta di un evento in live streaming. Se conduci un live streaming ogni settimana, fallo lo stesso giorno alla stessa ora ogni settimana. In questo modo, il tuo pubblico può programmarlo nelle proprie attività.

Stai presentando un live streaming una tantum? Spargi la voce più volte in anticipo attraverso vari canali. Pubblica i dettagli del tuo evento in anticipo tramite e-mail, newsletter e post. Se hai contatti con persone che supportano i tuoi sforzi, massimizza quelle relazioni e chiedi loro di spargere la voce.

9. Il potere dei commenti e dei segnalibri sui social media

Una delle tue responsabilità nei confronti del tuo pubblico è curare i contenuti utili. Qualunque sia il tuo settore, il tuo pubblico si rivolge a te per guida, esperienza e risorse. Non puoi crearlo tutto, quindi devi trovare fonti affidabili per condividere i contenuti. I siti di social bookmarking forniscono i mezzi per fare proprio questo!

E poiché le piattaforme di social media giocano con l’idea di eliminare i Mi piace (ad es. Facebook, Instagram), le persone devono trovare altri modi per indicare la loro approvazione dei post che hanno apprezzato o trovato utili.

Probabilmente, Instagram è una delle tendenze dei social media incentrate sulla visuale più popolari per il business ed è diventato sempre più influente nel marketing. Per aumentare la consapevolezza del marchio, incoraggia le persone a salvare i tuoi post su Instagram (invece di limitarti a “mettere mi piace”). Usa un invito all’azione nell’immagine e nel testo. Un semplice “Segnalibro!” potrebbe essere il biglietto

In quale altro modo la tua azienda può beneficiare di questi risparmi?

7 Vantaggi dei segnalibri dei social media

  • Salva e organizza le risorse su cui vuoi concentrarti in un secondo momento.

  • Condividi le risorse con il tuo team o pubblico.

  • Tagga il contenuto (etichetta) per una più facile consultazione e ricerca.

  • Crea backlink dai segnalibri dei social media al tuo sito web.

  • Indirizza il traffico verso il tuo sito web. (Le persone trovano e fanno clic sul contenuto che altri hanno salvato nei propri siti di bookmarking.)

  • Promuovi le menzioni che ricevi da altri (aggiungi ai preferiti gli articoli che menzionano te e i tuoi contenuti).

  • Approfitta della SEO. (I motori di ricerca spesso visualizzano i segnalibri nei risultati di ricerca.)

10. Fai domande per incoraggiare il coinvolgimento sui post sui social media

Vuoi incoraggiare discussioni e coinvolgimento sui social media? Per aprire la porta alla comunicazione, ricorda il potere della domanda. Rendilo interessante. Aiuterebbe se ponessi una domanda provocatoria che porta le persone a voler condividere i propri pensieri. Una domanda vaga “sì/no” come “Accetto?” non accende discussioni.

Esempi di domande che incoraggiano la discussione

  • Sono curioso. Hai una storia da condividere sulle tue esperienze con _____? (Riempire gli spazi vuoti.)

  • Come hai beneficiato di ________? (Riempire gli spazi vuoti.)

  • Quando è stata l’ultima volta che tu _________? (Riempire gli spazi vuoti.)

  • Qual è il tuo ricordo preferito di ________? (Riempire gli spazi vuoti.)

  • Pensi che ci sia una possibilità che _______? Cosa ti porta a questa conclusione? (Riempire gli spazi vuoti.)

11. Esca dell’ego

Lo so… è un termine piuttosto pesante. Ma pensaci. Influencer e leader del settore si godono i riflettori. Se così non fosse, non sarebbero influencer. Tagga uno o più influencer nel tuo post e chiedi loro di condividere.

12. Commercio sui social media

I social media sono diventati sempre più influenti nelle scelte di acquisto dei consumatori. E alcune piattaforme hanno sfruttato questa nuova tendenza dei social media introducendo i carrelli della spesa. I tuoi clienti possono indagare e acquistare i tuoi prodotti e servizi senza mai lasciare la piattaforma dei social media.

Ancora una volta, le piattaforme di social media vogliono che gli utenti rimangano su di loro il più a lungo possibile. Sentiti libero di sfruttare gli strumenti che offrono. È una vittoria per te e per la piattaforma.

13. Marchi umanizzati: il potere dell’autenticità

E, infine, potresti aver notato questa tendenza in crescita. Le persone apprezzano la trasparenza e l’autenticità nelle loro relazioni e questo ideale si sta diffondendo nel modo in cui si sentono riguardo ai marchi che supportano.

Le tendenze del social media marketing delle previsioni del 2021 dei professionisti indicano che il tuo pubblico vuole sapere chi sei e cosa rappresenti. E le aziende che si allineano a temi socialmente consapevoli sono viste in modo più favorevole dai loro clienti.

Appoggiati a te stesso e lascia che la tua luce risplenda. Racconta le tue storie. Sei quello che sei e c’è una tribù là fuori che aspetta di incontrare e supportare te e la tua attività!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *