4 Migliori pratiche di marketing per influencer per ottenere rendimenti elevati

L’influencer marketing funziona come un incantesimo e il mondo intero lo garantisce. Ma senza una solida strategia di marketing, anche il miglior software di influencer marketing non riesce a produrre rendimenti elevati. Devi avere un’idea delle migliori pratiche per sparare a due piccioni con una fava. Che si tratti di scegliere l’influencer giusto o di fornire contenuti incentrati sull’utente, tutto deve essere fatto alla perfezione.

Dai un’occhiata ad alcune best practice per l’influencer marketing per aiutarti a guadagnare un alto ritorno sugli investimenti che coinvolgono:

1. Usa Top e Micro-Influencer

La maggior parte dei marchi preferisce i migliori influencer ai micro-influencer. È qui che perdono una grossa fetta del ritorno sugli investimenti. Diversi studi hanno suggerito che i micro-influencer coinvolgono il pubblico meglio dei migliori influencer.

In altre parole, contribuiscono attivamente al rendimento della tua campagna mentre ti costano una frazione del prezzo. Non dovresti ignorarli completamente. Utilizzare un mix di blogger e micro-influencer di alto livello per la tua campagna di marketing è la best practice che produce grandi risultati.

2. Produrre contenuto incentrato sull’utente

Generare qualsiasi contenuto in fretta spesso si ritorce contro. Per far valere il tuo investimento, scopri i contenuti con cui solitamente interagiscono il tuo pubblico. Dedica un bel po’ di tempo a capire la natura dei contenuti che apprezzano. Mantienilo autentico e coinvolgente per attirare la loro attenzione. Crea contenuti incentrati sull’utente che incoraggino dolcemente i tuoi potenziali clienti a interagire con te. È la migliore pratica per generare più profitti sulla tua strada.

3. Dai loro il pieno controllo sui contenuti creativi

Anche se conosci il tuo marchio meglio degli influencer, tuttavia, non è una buona idea mettere una scheda sulla creatività del tuo influencer. Se ti concedi questo, allora non stai facendo altro che farti male al piede. È perché gli influencer conoscono il tipo di contenuto che il tuo pubblico ama vedere online. Dovresti liberarli per creare i contenuti che desiderano. È la migliore pratica di marketing se vuoi sperimentare alti ritorni sugli investimenti senza alcun colpo e prova.

4. Valuta le tue metriche di prestazione

Il monitoraggio del rendimento della tua campagna è importante quanto la sua configurazione. Probabilmente, è la migliore pratica in giro per valutare il ritorno sugli investimenti della tua campagna di marketing incentrata sull’influencer. Devi solo fornire i codici di monitoraggio ai tuoi influencer per monitorare efficacemente ogni metrica di performance senza perdere di vista. In questo modo sarai in grado di analizzare se stai davvero ottenendo un ritorno sugli investimenti che avevi pianificato all’inizio della campagna.

Conclusione

Il marketing basato sugli influencer funziona solo per quei marchi che seguono le migliori pratiche. Se le tue campagne di influencer marketing non stanno dando i risultati che ti aspetti, allora è il momento di rinnovare la tua strategia. Senza attenersi alle migliori pratiche, anche il miglior software di marketing per influencer non offre il ritorno sugli investimenti. Se vuoi ottenere la maggior parte dei rendimenti con il minimo sforzo, è fondamentale seguire le migliori pratiche del settore e quelle importanti sono state menzionate qui per te.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *