6 chiavi fai-da-te per mettere in scena la tua casa

Ci sono molte discussioni sul modo migliore, per commercializzare e vendere una casa, al suo massimo potenziale, e per garantire che venga visualizzata, nella migliore luce possibile! Tuttavia, ci deve essere un equilibrio, quindi il padrone di casa, evita di sprecare denaro, ma valorizza il modo, la sua casa, si vede! Mentre alcune case più grandi e più costose possono trarre vantaggio e dovrebbero assumere un professionista di qualità, casa – sceneggiatore, il costo di tale operazione lo rende controindicato, in diverse altre circostanze. Con questo in mente, e con la speranza di raggiungere, il Il meglio di entrambi i mondi, questo articolo esaminerà brevemente e rivedrà 6 modi fai da te, relativamente economici, per mettere in scena la tua casa.

1. Pulire; ridurre il disordine: Forse l’unico, miglior passo e componente per mostrare la tua casa al suo potenziale, è prestare molta attenzione, al mantenimento della sua pulizia generale, all’interno e all’esterno! Il disordine eccessivo spesso non solo distrae e mostra una casa in una luce non ottimale, ma crea una prima impressione negativa!

2. Esamina l’arredamento; rinfrescare; accentua il positivo: Non è saggio spendere, eccessivamente, per nuovi mobili e/o suppellettili, ma ha senso guardare in modo obiettivo ed esaminare, semplici modi, per migliorare l’arredamento. Forse potresti decidere, per rinfrescare il modo in cui si presenta, coprendo divani e sedie più vecchi, avversi, con fodere piacevoli – dall’aspetto, slip -! Come potresti accentuare determinate aree, sia per il modo in cui trasferisci mobili, luci, ecc., sia con illuminazione, colori d’accento, ecc.?

3. Dipingi – Ritocca e rinfresca: Spesso è troppo costoso ridipingere l’intera casa, ma può fare una grande differenza quando si ritoccano le aree più visibili, mentre si rinfresca e rinfresca l’aspetto generale della casa!

4. Scene ambientate: Crea piccole scene che forniscano una sensazione più calda, personale e amichevole! L’uso di vasi, in luoghi chiave, con fiori colorati, ecc, portafrutta, apparecchiare la tavola, con attraenti coperti, ecc, creano spesso un’attrazione emotiva per i potenziali acquirenti!

5. Illuminazione: Vuoi assicurarti che ci sia abbastanza luce, per mettere in mostra le caratteristiche più desiderabili della casa! Alcune aree potrebbero trarre vantaggio dall’illuminazione dell’atmosfera, mentre altre sono migliorate, essendo certo che ci sono lampadine di buona qualità e l’illuminazione non è né troppo brillante né troppo opaca. Usa lampadine che creano la migliore impressione, in vari luoghi, intorno alla casa!

6. Aspetto esteriore: Elettricità: lavare marciapiedi, fondamenta, pareti e tetti, ecc. Ispezionare le finestre e pulirle accuratamente. Rimuovere eventuali accumuli di detriti e/o sporcizia da aree come i davanzali delle finestre! Che impressione avranno i potenziali acquirenti dall’aspetto della tua porta d’ingresso? Ricorda, l’appello sul marciapiede è spesso, una differenza fondamentale tra, invogliare le persone, a guardare, in una luce favorevole, e spegnerle!

Queste 6 chiavi di base, semplici, fai-da-te, spesso, fanno una differenza significativa, nel raggiungimento dei migliori risultati possibili! Sarai disposto a lavorare, con il tuo agente immobiliare, in squadra e a fare la migliore impressione?

Leave a Comment

Your email address will not be published.