Assunzioni per la generazione di lead in uscita – 4 suggerimenti per la gestione delle vendite e del marketing

Quando si assumono per la generazione di lead, i candidati che si adattano bene alla prospezione in uscita condividono 4 qualità chiave. Nel tempo, l’esperienza conferma che questi tratti sono importanti ancora oggi. La gestione delle vendite e del marketing potrebbe trovarsi con un ampio pool di candidati. Ecco quattro qualità da tenere a mente quando assumi dipendenti per creare contatti attraverso la sensibilizzazione.

1. Capacità e volontà di prospezione in uscita

Molti responsabili delle vendite e del marketing ritengono che i rappresentanti della generazione di lead inbound possano facilmente assumere i compiti di prospezione in uscita. Il più delle volte, questo non funziona perché il set di competenze richiesto per la prospezione in uscita è diverso dal set di competenze richiesto per la risposta inbound. Assicurati che il tuo candidato sia capace, esperto, disponibile, desideroso e affamato di prospettare proattivamente e intraprendere attività di sensibilizzazione.

2. Orientamento al cliente e alla relazione

Un’altra caratteristica importante della gestione delle vendite e del marketing da valutare è la capacità del rappresentante di interagire con un potenziale potenziale cliente. Caldi o meno, devono guidare una conversazione con persone con cui non hanno mai parlato in precedenza. Questo non è un compito facile. Richiede abilità, conoscenza e finezza, come minimo. È davvero un’arte stabilire una connessione con una potenziale prospettiva all’inizio e stabilire una relazione. Un individuo che apprezzi e dimostri forti capacità di relazione con il cliente è la chiave del successo nella generazione di contatti attraverso la prospezione in uscita. Ciò è particolarmente vero se la campagna di sensibilizzazione include il coinvolgimento di dirigenti di livello senior.

3. Mentalità strategica e focalizzata

Una mentalità da cacciatore, combinata con un approccio consultivo, è fondamentale per il successo della prospezione in uscita. Soprattutto quando si concentra su account mirati e più complessi, è essenziale che il rappresentante comprenda l’account e gli attori chiave in modo strategico, gestito e organizzato durante il processo di coinvolgimento.

4. Conoscenza del settore: studio rapido e assorbimento simile a una spugna

Per connettersi e impegnarsi ad alti livelli, un rappresentante di prospecting outbound di lead generation ha bisogno di una capacità simile a una spugna per cogliere e conservare rapidamente la conoscenza del settore, il mercato di riferimento chiave e le informazioni pertinenti sul pubblico di destinazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *