Aumenta il branding e il traffico con le infografiche

Sebbene non si possa negare che le parole siano uno strumento estremamente potente per creare un marchio o indirizzare traffico rilevante verso il tuo sito, sono solo un tassello nell’equazione generale del marketing. Perché il tuo cervello brama le infografiche? Come umani, siamo creature molto visive. E nella società odierna dell’ADD online, gli esperti di marketing devono essere intelligenti e esperti nel modo in cui catturare l’attenzione dei potenziali clienti.

Mentre la forma digitale dell’infografica è relativamente recente, spiegare un’idea in forma di immagine non è una novità. L’infografica è il nuovo modo digitale intelligente di comunicare idee, dati e conoscenze.

Lo sapevi che le informazioni mondiali attualmente raddoppiano ogni due anni? Non c’è da meravigliarsi se le persone sperimentano un sovraccarico di informazioni.

L’uso delle informazioni visualizzate è aumentato drasticamente.

– 9900% su Internet (dal 2007)

– 142% sui giornali (tra il 1985 e il 1994)

Dal 2010 al 2012 i volumi di ricerca delle infografiche sono aumentati di oltre l’800%.

Nel 2013, il giornalista vincitore del premio Pulitzer, Gareth Cook, è stato incaricato di modificare il primo volume di The Best American Infographics.

Allora, perché le infografiche funzionano?

1. Viviamo nell’era dell’informazione: in un giorno creiamo 1,5 miliardi di contenuti, 140 milioni di tweet e 2 milioni di video. Ma abbiamo sempre meno tempo e capacità di attenzione per leggere e assorbire tutti i contenuti che vogliamo. La maggior parte delle persone decide di rimanere o lasciare un sito in soli 2-4 secondi. Con le infografiche, è molto più probabile che i tuoi contenuti vengano ricordati.

2. Siamo visivi: un’infografica raccoglie i dati, li organizza e trasforma queste informazioni in un oggetto visivo di facile comprensione. Un’infografica ben studiata e progettata consente ai lettori di scomporre idee complesse in raggruppamenti visivi. Immagini straordinarie o grafici ben progettati fanno semplicemente un’impressione più grande.

3. Dimostrare e convincere: vuoi imparare a fare il Moon Walk? Potresti leggerlo, ma sarebbe molto più semplice visualizzare un’infografica con immagini dettagliate. Un’infografica può anche facilmente raccontare una storia, dietro le statistiche di qualsiasi cosa tu possa pensare. Consentono di comprendere facilmente anche concetti complessi.

4. Consapevolezza del marchio: le infografiche hanno loghi aziendali incorporati per una consapevolezza immediata del marchio. E costruito sugli stessi principi dei componenti del marketing dei contenuti, dovrebbe raccontare una buona storia del marchio.

5. Guadagna link: grazie al fascino visivo, le infografiche sono facilmente condivisibili su tutti i profili social. Consentono ai siti in settori di nicchia con un collegamento naturale minimo di guadagnare collegamenti da altri mercati. L’infografica può fornire una copertura globale, a un costo molto inferiore, rispetto alla carta stampata.

6. Diventa un’autorità: la ricerca richiesta per un’infografica ti aiuterà a diventare l’esperto dell’argomento o del settore.

7. Risultati misurabili: le infografiche sono destinate a diventare virali. Una buona infografica equivale a una maggiore visibilità di ricerca e una maggiore SEO. Le infografiche offrono risultati misurabili rapidi da condivisioni social, backlink e traffico.

Alcuni fantastici esempi:

1. 50 anni di esplorazione spaziale: enorme infografica che mostra gli ultimi 50 anni di esplorazione spaziale. Disegnato da Sean McNaughton e Samuel Velasco per National Geographic.

2. Grande Moschea: questo è un comunicato stampa infografico del Gulf News (Dubai)

3. Il sito Web a caricamento più lento nella classifica Fortune 500: descrive in dettaglio i tempi di caricamento di tutte le società Fortune 500.

4. Le grandi questioni del cambiamento climatico: questa infografica dettagliata e ricca di dati di Adolfo Arranz mostra il vero impatto del cambiamento climatico.

Le informazioni devono essere digeribili perché diventino virali. Genera una connessione unica con i visitatori con infografiche creative, animate ed educative. Dopotutto, un’immagine vale più di mille parole.

Leave a Comment

Your email address will not be published.