Aumento del traffico del sito Web, con un contesto di qualità

QUALITÀ DEL SITO

Esamina il sito Web per contenuti di qualità. Le informazioni devono essere presentate in un linguaggio semplice, conciso e pratico, con particolare attenzione alla buona grammatica e alla corretta ortografia. Assicurati che la navigazione sia semplice.

Il marchio, l’aspetto e l’usabilità del tuo sito Web riflettono la tua attività, quindi assicurati di avere un buon design e funzionalità avanzate.

SERVIZIO E RISPOSTA

È un buon affare fornire ai clienti un modo per contattarti, tramite telefono, e-mail o tramite un modulo di contatto. Avere processi in atto per rispondere alle richieste quando i clienti ti contattano. Assicurarsi che gli ordini vengano evasi correttamente e tempestivamente, con il minor disagio possibile per il cliente.

Ecco uno sguardo da dove provengono i visitatori del sito web e come massimizzare ogni canale di traffico:

Visitatori diretti – Queste sono persone che digitano il tuo nome di dominio e vanno direttamente al tuo sito web. Tre tattiche chiave vengono regolarmente utilizzate per aumentare il traffico di visitatori diretti:

Nomi di dominio memorabili – La scelta del nome di dominio giusto per rappresentare la tua attività online può avere un impatto significativo sul traffico dei visitatori. Un’azienda esistente dovrebbe generalmente provare a utilizzare un nome consolidato come nome di dominio. Ad esempio, Joe’s Beach Pails dovrebbe ottenere un nome di dominio come joesbeachpails.ca o joesbeachpails.com. In questo modo, Joe sta sfruttando il marchio che la sua azienda ha ottenuto. Le persone che hanno già familiarità con la società Joe’s Beach Pails del mondo reale ricorderanno facilmente il nome di dominio, il che renderà più intuitiva la localizzazione del sito web.

Pubblicità e promozione offline – Biglietti da visita, cartoline, posta diretta tradizionale, annunci sui giornali, volantini, omaggi e opuscoli che presentano un nome di dominio sono tutti modi eccellenti per promuovere un sito web. Una buona campagna di marketing utilizzerà una combinazione di tecniche pubblicitarie offline per indirizzare un potenziale cliente al tuo sito Web dove puoi visualizzare informazioni di vendita più dettagliate e incoraggiare il visitatore a stabilire un contatto o ad acquistare.

Marketing virale – La premessa del marketing virale è che non c’è niente di così prezioso come il rinvio di un amico. Su Internet è facile e veloce far conoscere a qualcuno un sito Web, un’azienda o un prodotto eccezionale. Come un virus, una buona idea può diffondersi a una velocità incredibile, passando da persona a persona e aumentando costantemente la consapevolezza del tuo sito web. Trasformando i tuoi clienti in agenti di vendita, la tua azienda può implementare il marketing virale come strumento promozionale efficace ed economico.

Visitatori che ti trovano attraverso i motori di ricerca – La maggior parte delle persone trova siti Web tramite un motore di ricerca o una directory, quindi è importante che il tuo sito Web sia elencato correttamente e accessibile agli utenti.

Servizi dei motori di ricerca: poiché l’elenco di un sito Web a volte può essere un processo complicato, potresti trovare più facile assumere un’azienda specializzata nell’invio ai motori di ricerca e nell’ottimizzazione del sito Web. Quando lo fai, è una buona idea controllare i risultati dell’azienda, i servizi di follow-up, il servizio clienti e il track record.

Annunci a pagamento – Tutti i principali motori di ricerca e directory offrono una gamma di opzioni pubblicitarie per ogni budget e ogni tipo di campagna di marketing. Ecco una panoramica di alcune delle opzioni disponibili:

Acquisto di una posizione di rango superiore – I motori di ricerca forniranno alla tua attività una posizione di ranking più alta se acquisti un termine di ricerca. Ad esempio, il termine “pesca” può essere acquistato da B’s Fishing Store. Quando un visitatore cerca il termine “pesca”, l’elenco di B apparirà in cima all’elenco, ma sarà identificato come un annuncio a pagamento.

Annunci pay per click – Alcuni motori di ricerca e siti web offrono un’opzione pubblicitaria in cui ti viene addebitato solo il numero effettivo di clic sul tuo sito web. Ad esempio, quando un visitatore effettua una ricerca in base al termine “pesca”, vengono visualizzati l’annuncio e il collegamento al sito Web di B’s Fishing Store. Se il visitatore fa effettivamente clic su di esso, verrà addebitato il B’s Fishing Store.

Banner pubblicitari – Molti siti offrono banner pubblicitari. Puoi negoziare vari accordi e modelli. È possibile impostare banner pubblicitari da visualizzare in base alle caratteristiche demografiche o comportamentali del visitatore (come gli ultimi siti visualizzati) che vengono tracciati tramite i cookie del browser del visitatore. Gli annunci banner sono spesso progettati in più versioni e quindi testati online per vedere quali sono più efficaci.

Visitatori collegati – Per sua natura Internet connette le persone con altre persone e aziende e incoraggia i collegamenti incrociati e l’integrazione incrociata. Per indirizzare più traffico al tuo sito web, ha senso avere più siti web possibili che si colleghino al tuo. Molti motori di ricerca utilizzano anche il numero e la qualità dei link che indirizzano le persone al tuo sito web per calcolare la posizione in classifica: maggiore è la qualità dei link, maggiore è la posizione. Nota, tuttavia, che i link a pagamento non influiranno sulla tua classifica; solo quelli organici (gratuiti) lo faranno.

A seconda del tipo di sito Web che hai, avrai a disposizione diverse strategie di collegamento. Un sito Web ricco di contenuti sarà un collegamento più prezioso di un sito Web aziendale che promuove semplicemente il proprio prodotto. Ci sono varie opportunità da esplorare.

Link gratuiti – Le fonti di potenziali link gratuiti includono:

Club, organizzazioni e affiliazioni commerciali a cui appartieni

Partner, fornitori, rivenditori, distributori, grossisti, dettaglianti

Directory aziendali di nicchia, directory governative o siti di organizzazioni senza scopo di lucro

Link a pagamento – Alcune delle stesse fonti di cui sopra, oltre a:

Riviste di settore, directory, siti di notizie

Enti locali o associazioni imprenditoriali

Siti web di risorse, centri commerciali online, termini di ricerca, elenchi di vendita al dettaglio

Banner/visualizzazione pubblicitaria – Questo è disponibile su una vasta gamma di siti Web, dai motori di ricerca ai portali ai siti Web specifici del settore. Quando si pianifica una campagna pubblicitaria banner, è necessario un budget significativo per sostenere la strategia pubblicitaria. Uno dei vantaggi della pubblicità tramite banner è che l’aspetto creativo può essere testato mentre la campagna è ancora in corso e possono essere raccolti dati estesi per misurare il successo della campagna. I risultati possono essere utilizzati per modificare il design o il posizionamento degli annunci durante la campagna.

Miglioramento della classifica

Il miglioramento della visibilità è noto come ottimizzazione dei motori di ricerca e puoi farlo mentre crei i tuoi contenuti.

Sebbene ogni motore di ricerca utilizzi il proprio algoritmo per il ranking, ciascuno esamina intestazioni e descrizioni. È quindi saggio concentrare la tua energia in queste aree.

Suggerimenti per migliorare la classifica

Usa parole di facile lettura rispetto ai termini del settore

Scrivi descrizioni che attirino i lettori e che rappresentino il tuo sito web

Collegati ad aziende rinomate e complementari e fai in modo che si colleghino al tuo sito web

Incorpora le parole chiave, ma ricorda che l’allagamento delle parole chiave può abbassare il tuo posizionamento

Invia il tuo sito Web a directory specifiche per argomento e pubblico

Limita l’uso di immagini e grafici; considerare l’integrazione con collegamenti di testo normale

Promuovi il tuo sito web e dai ai lettori un motivo per visitarlo

Una volta che il posizionamento del tuo sito web è migliorato, mantienilo tale rivedendo regolarmente questi passaggi e apportando modifiche al tuo sito quando necessario.

Grazie per aver letto

Leave a Comment

Your email address will not be published.