Banner da parata e cosa devi sapere

Non potevo trattenermi. È semplicemente scivolato fuori. “Beh, Shelly… dovrai prendere uno striscione più corto o degli asili nido più alti.”

Un breve momento di silenzio è stato interrotto dalla sua risata che mi ha fatto capire che non avevo esagerato e che aveva un senso dell’umorismo, qualcosa che mi piace molto in un cliente.

“Oh sì, giusto”, ha detto. “Se lo stendardo è alto quattro piedi, i bambini dovranno tenerlo sopra la testa per l’intera parata”.

Come la maggior parte delle cose nella vita, ci sono alcune cose da considerare quando si ordina uno striscione per un evento. Per cominciare, se lo stendardo verrà portato in una parata, è necessario riflettere su quanto siano alti i portatori in relazione all’altezza dello stendardo.

Come verrà utilizzato il banner e per quanto tempo detterà il supporto o, il materiale, di cui è fatto il banner. Se lo striscione è per un uso una tantum, come una parata, può essere realizzato con una carta per striscioni più leggera e meno costosa. D’altra parte, se il banner verrà utilizzato in più sfilate e/o appeso per la visualizzazione dopo l’uso, allora hai anche altre cose da considerare.

Un substrato più pesante e durevole come un materiale per striscioni in vinile da 13 once è consigliato per molteplici usi per resistere a pieghe/rotole e “abuso del tronco”. Se lo striscione sarà appeso a una finestra, si dovrebbe prendere in considerazione un laminato a raggi ultravioletti (UV) per evitare lo sbiadimento dei colori.

Quando uno stendardo deve essere utilizzato per una parata, generalmente progettiamo “tasche per aste” orizzontali nella parte superiore e inferiore. Viene inserito un palo più lungo di circa due piedi rispetto alla larghezza dello stendardo, che costituisce una comoda maniglia per il trasporto. Raccomandiamo il tubo in PVC in quanto è leggero ed economico ma abbastanza resistente da offrire il supporto che desideri.

A volte le persone chiedono tasche per pali verticali a ciascuna estremità con un’apertura in basso e la tasca cucita chiusa in alto. Il problema è che i porta striscioni devono rimanere a una distanza specifica l’uno dall’altro per mantenere lo striscione stretto durante l’intera parata. È più difficile da fare di quanto sembri e può rendere infelice una passeggiata di parata altrimenti piacevole. Le tasche orizzontali sono molto più facili da gestire.

Il motivo della tasca orizzontale inferiore è impedire al vento di portare lo stendardo in avanti o indietro rendendolo illeggibile. Abbiamo scoperto che una lunghezza di tubo PCV, che misura la larghezza del banner, con un paio di tappi terminali funziona benissimo. Si riempie il tubo di sabbia, si tappano le estremità e lo si inserisce nella tasca inferiore del palo dandogli abbastanza peso da rimanere fermo anche se soffia il vento.

Se lo stendardo verrà appeso dopo una parata, vorrai anche averlo confezionato con occhielli che ti daranno più opzioni di sospensione. Di solito posizioniamo occhielli ogni due o tre piedi a seconda delle dimensioni del banner. Qualsiasi cosa alta più di tre piedi di solito mettiamo anche un occhiello al centro di ciascun lato.

Per la conservazione, è preferibile arrotolare uno striscione piuttosto che piegarlo quando il supporto è in vinile o carta. Nei casi in cui si dispone di un’immagine stampata digitalmente su tessuto, la piegatura va bene.

Ancora una volta, assicurati che lo stendardo sia abbastanza corto da consentire alle persone che lo portano nella parata di tenerlo all’altezza del petto senza che la parte inferiore dello stendardo tocchi terra.

Pensando un po’ alla tua applicazione, all’uso e alla durata dell’uso puoi produrre un banner funzionale che sembra fantastico!

Leave a Comment

Your email address will not be published.