Banner pubblicitario – vivo e vegeto

Sembra che ogni marketer online voglia sapere come indirizzare il traffico verso il proprio sito web a un costo efficace ma accessibile. Dall’inizio del marketing su Internet c’è stata una tattica di standby che ha funzionato eccezionalmente bene per aumentare la presenza online – ed è la pubblicità tramite banner, in particolare il banner grafico di dimensioni 468 x 60 pixel.

Sì, il banner pubblicitario online rimane ancora una base di molte campagne di marketing su Internet poiché un banner ben progettato può motivare gli utenti a saperne di più su un prodotto e presentare l’identità di un marchio a migliaia di consumatori.

Non più cartelloni pubblicitari statici, i banner ora vantano sia animazione che interattività per coinvolgere gli spettatori ed estendere l’impatto di ogni impressione. Ora in concorrenza diretta con i rich media, il banner da 468 x 60 pixel è rimasto in cima alla lista degli imprenditori online.

Per avere successo nella pubblicità tramite banner è necessario analizzare la questione della pertinenza. Mentre la maggior parte delle reti pubblicitarie esistenti consente agli inserzionisti di personalizzare le campagne utilizzando un processo piuttosto semplice di eliminazione delle categorie di attività in cui non vogliono apparire, pochissimi inserzionisti lo fanno effettivamente. Alcuni vogliono solo la massima visibilità ad ogni costo.

A differenza dei banner pubblicitari GIF statici o leggermente animati generalmente utilizzati nel banner 468 x 60, i rich media possono consentire agli utenti di interagire con il banner. Alcuni annunci rich media popolari vengono creati con la tecnologia Flash e possono generare clic. Lo sviluppo e la manutenzione della pubblicità interattiva, tuttavia, sono generalmente più costosi e in genere fuori budget per le aziende più piccole.

Mentre molti esperti di marketing online vedono il fascino della pubblicità interattiva, i banner rimangono uno strumento utile per gli esperti di marketing attenti ai costi che cercano di aumentare la consapevolezza del marchio. La qualità dei banner e la comprensione di dove appariranno sono importanti nella decisione di qualsiasi azienda di implementarli nelle proprie campagne pubblicitarie.

Leave a Comment

Your email address will not be published.