Business Plan Excel – Un modello di business plan affidabile per negozio al dettaglio (Parte 1)

Business Plan Excel – Che cos’è?

Un Business Plan Excel è un modello di business plan vantaggioso per negozi al dettaglio strutturato in un formato excel di facile utilizzo che offre la flessibilità essenziale preferita dalle start-up e dalle attività di vendita al dettaglio esistenti. Questo modello è il prodotto di 14 anni di sforzi approfonditi e duro lavoro, migliorato dagli input raccolti durante la mia formazione sul funzionamento dei negozi dei consumatori a Singapore e perfezionato nel tempo. Al giorno d’oggi, il negozio di consumatori della Socorro Empowered People’s Cooperative (SOEMCO), un’istituzione profondamente legata alla vita dell’isola a Bucas Grande Island, Socorro, Surigao del Norte, Filippine, gestisce senza problemi la sua attività di vendita al dettaglio utilizzando il modello excel del piano aziendale come road map in i suoi sforzi di pianificazione e funzionamento.

Considerazioni primarie

Il fattore principale da considerare prima di realizzare il modello excel del business plan è il periodo di pianificazione. Nel nostro caso presso il punto vendita dei consumatori SOEMCO, abbiamo ritenuto opportuno il periodo di 5 anni. Inoltre, dovrebbero essere accertati l’ultima popolazione e la dimensione media del nucleo familiare dell’area operativa del negozio al dettaglio. Infine, viene determinata la quota di mercato target.

Contenuto del modello

Il modello excel del business plan è disponibile in 16 programmi correlati che sono molto importanti per arrivare a una previsione finanziaria di 5 anni praticabile per l’attività dei negozi al dettaglio. I primi 5 programmi del modello saranno discussi in dettaglio in questo articolo:

Programma 1- Costo totale del progetto. Questa parte del modello delinea le immobilizzazioni, il capitale circolante e le spese pre-operative per l’anno iniziale di attività. I dati sono forniti automaticamente dai risultati dei programmi interconnessi collegati nelle voci contenute nel programma 1.

Allegato 2 – Conto economico. Questo segmento del modello excel del business plan si occupa della proiezione a 5 anni sulle vendite in meno, sul costo delle vendite e sulle vendite nette meno gli sprechi, i costi di inventario e le spese operative per ottenere gli utili netti prima e dopo le tasse. Un rendiconto mensile di profitti e perdite può essere estratto dal rendiconto annuale.

Programma 3- Calcolo del pareggio. Questo delinea la proiezione di pareggio a 5 anni del business dei negozi al dettaglio. Consiste nel costo degli articoli, nel margine di profitto lordo e nelle vendite di pareggio annuali/mensili/giornaliere. I dati forniti nel segmento sono molto utili da parte della direzione del punto vendita nella predisposizione della proiezione di vendita che verrà dettagliatamente delineata nel successivo post sull’argomento.

Allegato 4- Rapporti di redditività. Questa parte del modello excel del piano aziendale si occupa dei rapporti di redditività a 5 anni del business dei negozi al dettaglio. Sulla base delle cifre fornite da altri programmi correlati, vengono forniti automaticamente il margine di profitto netto, il rendimento delle attività, il tasso di conversione delle attività, la leva finanziaria e i rapporti di rendimento del capitale proprio.

Allegato 5 – Rendiconto finanziario previsto. Si occupa del rendiconto finanziario previsto a 5 anni tenendo conto del saldo iniziale, degli incassi, della liquidità disponibile, del saldo periodico finale degli esborsi in contanti. Il rendiconto finanziario annuale può essere suddiviso in rendiconti finanziari mensili e giornalieri.

Il resto degli orari nel modello excel del business plan sarà discusso nei prossimi post sull’argomento.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *