Caravan in loco in Australia: dieci passaggi da seguire prima di acquistarne uno

I punti principali sono:

  1. Non acquistare la roulotte senza prima aver parlato con la direzione del parco. Ricorda, stai acquistando una roulotte dal proprietario. È quindi necessario conoscere le condizioni per farlo rimanere in loco nel parco.
  2. Richiedi una copia del contratto di lavoro. Include regole del parco, costi annuali, inclusioni e altri dettagli. Dovrebbe essere lungo. Se è lungo solo 2-3 pagine, è possibile che l’accordo non sia conforme alla legislazione relativa alle roulotte in loco. La legge del governo nel NSW riguardante i furgoni in loco negli Holiday Parks è: “Accordo sull’occupazione. Holiday Parks. (Long Term Casual Occupation) Act 2002”.
  3. Discutere i piani futuri con la gestione del parco. Per quanto tempo puoi aspettarti di avere la tua roulotte nel loro parco? Hanno in programma di sostituire la tua roulotte con una cabina in 1-3 anni? In tal caso, ti verrà chiesto di rimuovere la tua roulotte o si trasferiranno in un altro sito all’interno del parco?
  4. La roulotte è conforme alle normative locali e del parco? Discuti di questo con la direzione del parco. A volte le roulotte possono essere vendute perché non sono conformi, quindi potresti dover svolgere questo lavoro.
  5. Discuti cosa puoi o non puoi fare alla tua roulotte. Ad esempio, se vuoi aggiungere un mazzo, dovrai assicurarti che rientri nei limiti del sito. Potrebbe essere necessario ottenere l’approvazione anche per dipingere la tua roulotte.
  6. Scopri altre roulotte in vendita all’interno del parco e nei parchi vicini. Se ce ne sono molti in vendita, prova a scoprire perché? Un buon parco dovrebbe avere un basso fatturato di roulotte in vendita.
  7. Cosa è incluso nella vendita? Alcuni includono tutti i mobili. Scatta foto degli interni al momento dell’ispezione, se lo fa.
  8. Fai le tue somme! Se non hai intenzione di utilizzare la roulotte su base regolare, potrebbe essere più economico soggiornare in una delle cabine del parco piuttosto che pagare tutti i tuoi soldi per un paio di fine settimana all’anno.
  9. Indaga ulteriormente nel parco. Sarà affollato quando prevedi di rimanere? Che tipo di clientela attirano? È orientato ai bambini? È adatto agli animali domestici? Ti suggeriamo di soggiornare in una cabina in loco per una notte o due per avere una “sensazione” per il parco.
  10. Il prezzo richiesto sembra ragionevole? È troppo, non abbiate paura di chiedere perché. Confronta il suo prezzo con quello di altre roulotte negli stessi parchi o nelle vicinanze.

La cosa più importante da capire è che generalmente stai acquistando dalla persona che possiede il titolo di quella roulotte. Può essere rimorchiabile (un requisito se la roulotte si trova in una zona soggetta ad allagamento) oppure può essere su ceppi o “legato a terra”. In genere non stai acquistando i diritti sullo spazio che occupa attualmente, solo la roulotte stessa. È quindi necessario pagare una quota annuale alla direzione del parcheggio caravan per il privilegio di avere la propria roulotte in loco. Questa tassa e ciò che copre varia da parco a parcheggio.

Se segui questi dieci passaggi, sarà molto meno probabile che rimarrai deluso dal tuo acquisto. Ricorda, non stai solo acquistando una roulotte usata. Stai investendo nel tuo tempo libero e nelle tue aspirazioni per le vacanze.

Leave a Comment

Your email address will not be published.