Case di cura residenziali: cosa cercare e cosa evitare

Dovresti sempre assicurarti di visitare qualsiasi casa di cura residenziale per incontrare il Direttore e altro personale, girovagare per i locali, incontrare altri residenti e avere un’idea della vita quotidiana lì. Questa prima visita ti permetterà di vedere se puoi immaginare che il tuo parente viva lì, ma è anche un’opportunità per scoprire informazioni importanti sulla casa come tasse, servizi forniti e attività per i residenti, oltre a porre qualsiasi altra domanda tu forse hai. Ecco alcuni suggerimenti su cosa cercare quando visiti una casa di cura (e cosa dovresti assolutamente evitare).

Chatta con i residenti

Conversare con persone anziane che giocano a giochi da tavolo, leggono o guardano la televisione è un ottimo modo per scoprire quanto sono felici i residenti. È anche un buon modo per vedere quanto bene vengono accuditi – presta attenzione a quanto sono puliti – odorano come se si fossero lavati di recente, sono ben curati, i loro vestiti sono puliti e così via. Parla con loro delle loro esperienze: gli piace vivere nella casa di cura e a che tipo di attività prendono parte? Coinvolgi le persone in una conversazione amichevole davanti a una tazza di tè, se possibile, è un ottimo modo per scoprire se il personale è amichevole e premuroso nei confronti dei residenti, come sono i pasti, se si sentono parte di una comunità e così via.

Visita i locali

Ti sentirai bene per qualsiasi casa di cura guardandoti intorno. Sarai in grado di vedere come vengono mantenute le stanze pulite, se le aree pubbliche sono ben tenute e com’è l’atmosfera in casa. Mobili strappati, sporchi o tappeti sporchi non sono mai un buon segno: ci saranno sempre segni di usura negli spazi pubblici, ma i locali dovrebbero sembrare accoglienti, accoglienti e ben curati.

Incontra il personale

È importante incontrare il personale – dopotutto, queste sono le persone che si prenderanno cura del tuo parente se decidessi di metterlo nella casa di cura. Potrebbe sembrare duro, ma alcune case di cura e agenzie meno rispettabili assumono personale non qualificato e inesperto nel tentativo di contenere i costi, fornendo loro poco in termini di formazione e soddisfazione sul lavoro. Queste case di cura soffrono di un elevato turnover del personale, quindi non c’è continuità di cura per i residenti e il personale si sente sottovalutato. Assicurati sempre che il personale sembri felice di essere lì, abbia un livello di assistenza genuino per i residenti e sia gentile e paziente. Discutere le qualifiche e la formazione con la direzione per vedere come reclutano e mantengono il proprio personale: trattano bene i propri dipendenti? Gli assistenti felici creeranno un ambiente felice per i residenti anziani.

Conclusione

Seguendo i suggerimenti di cui sopra, dovrebbe essere facile farsi un’idea di ogni casa di cura che visiti e scegliere la casa di cura residenziale perfetta per il tuo parente. Prenditi il ​​tuo tempo e prendi nota delle visite, in modo che quando si tratta di prendere decisioni avrai un elenco di aspetti positivi (e negativi!) per ogni casa di cura.

Leave a Comment

Your email address will not be published.