Come decodificare la tua strategia pubblicitaria Pay Per Click

Gli individui fanno clic sul tuo annuncio online per ottenere le informazioni. Se hai lo stesso messaggio sulla tua pagina di destinazione, che viene utilizzato con questi utenti, questo approccio è che il raggiungimento o la rottura di un “abbina la tua pagina di destinazione ai tuoi annunci” si sposta verso le corse pubblicitarie su un presupposto significativamente significativo: che tu stai utilizzando il messaggio pubblicitario corretto.

Sfortunatamente, se il tuo piano per la pagina di destinazione si basa sul tuo piano di promozione, non esiste un modo semplice per verificare questa ipotesi. Non sei ancora consapevole della tua capacità di indovinare quale messaggio funzionerà per il tuo pubblico obiettivo. Il più delle volte, inserzionisti esperti lavorano nella direzione individuale al fine di potenziare i servizi. Spesso gli esperti PPC escogitano un’idea o un messaggio pubblicitario, creano un annuncio pubblicitario che soddisfa i requisiti e quindi riempiono i pezzi fuori posto tra quell’annuncio e una vendita terminata.

Molte aziende di grandi dimensioni vengono a conoscenza di questo fatto e utilizzano sondaggi o focus group per cercare di entrare nella testa del loro pubblico finale. In questa situazione, potrebbe essere utile tentare di invertire la strategia pubblicitaria. Invece di inventare comportamenti diversi da afferrare attenzione dei clienti, devi iniziare a guardare le cose che i tuoi clienti cercano sul tuo sito web e sulle pagine di destinazione. Se stai ottenendo buoni risultati da una pagina definita, allora ci sono buone probabilità che tu possa scoprire qualcosa.

Il più delle volte, i marketer digitali hanno una prospettiva diversa per la pagina di destinazione e la pagina dell’esperienza pubblicitaria poiché queste due sono entità completamente diverse. In realtà, anche se il tuo pubblico fa clic sul tuo annuncio che li ha portati a fare clic sulla tua pagina, quindi se il tuo annuncio fa un ottimo lavoro nel mettere le persone giuste sulla tua pagina di destinazione, il tuo tasso di conversione migliorerà.

Certamente, il reverse engineering dei tuoi annunci può presentare alcuni svantaggi e, al contrario, solo i dati possono dirti cosa ha effettivamente funzionato per te per convertire il potenziale cliente in un cliente troppo lungo.

Di conseguenza, questo concetto è molto utile poiché alla fine ti vengono in mente alcune nuove idee pubblicitarie.

Conclusione

La pubblicità online è un processo un po’ difficile. Sai cosa vuoi dire e cosa no, ma capire il modo migliore per pronunciarlo può essere difficile. Fortunatamente, i tuoi attuali clienti ti hanno precedentemente fornito un sacco di informazioni su ciò che li spinge a voler adattare i tuoi servizi. Tutto ciò di cui hai bisogno è solo considerare quei dati per decodificare una strategia pubblicitaria che conta davvero per il tuo pubblico di destinazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.