Come evitare pignoramenti domestici: vendita allo scoperto e rifinanziamento allo scoperto

Poiché i valori delle proprietà immobiliari sono crollati negli ultimi anni, il tasso di disoccupazione del Michigan è salito a un livello record, lasciando molti proprietari di case del Michigan in una posizione finanziaria molto difficile. Alcuni proprietari di case hanno dovuto affrontare licenziamenti e disoccupazione improvvisa, che li hanno lasciati incapaci di effettuare pagamenti mensili, mentre altri proprietari di case si trovano “sott’acqua”, gravati da ingenti rate del mutuo per case che ora valgono molto meno dell’importo del mutuo originale.

Mentre la preclusione può sembrare l’unica opzione disponibile per questi proprietari di case del Michigan, esistono strade per evitare la preclusione. I pignoramenti sono finanziariamente dannosi per gli istituti di credito ipotecario e per i proprietari di case, ed è spesso nel migliore interesse della banca evitare il pignoramento della casa. I recenti pacchetti di incentivi federali e incentivi fiscali hanno reso l’accettazione di alternative alla preclusione più allettante che mai per gli istituti di credito ipotecario.

Evita la preclusione della casa con la vendita allo scoperto

In accordi di vendita allo scoperto, banche e istituti di credito ipotecario consentono ai proprietari di case di vendere le loro case per un importo inferiore all’importo del prestito originale. Le banche possono ancora ritenere i proprietari di case responsabili per il saldo residuo tra l’importo del mutuo originale e l’importo della vendita allo scoperto, noto come “carenza”, ma questa disposizione consente ai proprietari di case di evitare il paralizzante danno al credito di essere vincolati da un pignoramento. Gli accordi di vendita allo scoperto sono vantaggiosi per gli istituti di credito ipotecario, che vengono salvati dalle ingenti spese legali associate alla preclusione, nonché dai potenziali danni alla proprietà e dalla responsabilità della gestione di una casa pignorata libera.

Sebbene le vendite allo scoperto abbiano un impatto negativo sulla storia creditizia dei proprietari di case, queste vendite sono viste come un accordo dalle agenzie di credito e di conseguenza sono molto meno dannose dei pignoramenti. In molti casi, gli istituti di credito ipotecario del Michigan perdoneranno ai proprietari di case la carenza residua, consentendo ai proprietari di case di abbandonare il debito di vendita allo scoperto senza debiti.

Evitare i pignoramenti attraverso il rifinanziamento allo scoperto

Un rifinanziamento breve, noto anche come modifica del prestito, è simile a una vendita allo scoperto in quanto la società di mutui consente al proprietario della casa di rifinanziare la proprietà immobiliare in questione per un importo inferiore all’importo di acquisto originale. Come per le vendite allo scoperto, i proprietari di case possono ancora essere ritenuti responsabili per la carenza, sebbene in alcuni casi questo saldo residuo possa essere perdonato. I rifinanziamenti brevi sono l’ideale per i proprietari di case i cui mutui sono andati sott’acqua a causa della svalutazione della proprietà. Negli accordi di modifica del prestito, i proprietari di case possono mantenere le loro case abbassando le rate del mutuo a pagamenti che riflettono l’attuale valore di mercato della proprietà. Ancora una volta, c’è qualche danno al credito associato alle modifiche del prestito, ma questo danno è inferiore a quello che sarebbe in una preclusione. I rifinanziamenti a breve avvantaggiano gli istituti di credito, che evitano i costi elevati associati alla preclusione.

Trovare aiuto per evitare il pignoramento della casa del Michigan

Navigare in queste alternative rappresenta un’enorme sfida per i singoli proprietari di case e le agenzie immobiliari che non sono ben versate nelle ultime leggi sui mutui e pratiche immobiliari. Convincere i prestatori di mutui ad accettare vendite allo scoperto e rifinanziamenti allo scoperto è solitamente un processo difficile e il completamento di queste transazioni senza l’aiuto di uno specialista in transazioni di preclusione può essere noioso e infruttuoso. In molti casi, i singoli proprietari di case e le società immobiliari che non sono specializzate in pignoramenti non saranno in grado di completare la modifica del prestito o la vendita a breve termine in tempo per impedire la preclusione.

Arruolare l’aiuto di uno specialista immobiliare di preclusione del Michigan aumenta significativamente le possibilità di successo del proprietario della casa nell’evitare la preclusione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.