Come installare e configurare Drupal CMS

Drupal è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) ricco di funzionalità che consente ai webmaster di eseguire siti Web dinamici senza la conoscenza di PHP. Gli editori possono aggiungere contenuti al sito Web tramite l’interfaccia di amministrazione. Grazie a molti moduli è possibile installare molte funzionalità aggiuntive come il controllo ortografico, la visualizzazione di banner o annunci AdSense, chat, mailing list, moduli di e-commerce ecc. Drupal CMS è stato scritto in PHP e può essere scaricato gratuitamente. In questo articolo spiegherò come installare questo script e descriverò le basi della configurazione.

Requisiti di hosting Web per Drupal CMS

Prima di iniziare il processo di installazione, assicurati che il tuo host web offra supporto PHP, lavori cron e database MySQL. Drupal richiede PHP versione 4.3.3 o successiva (Drupal 4.5 e versioni precedenti non funzioneranno su PHP 5), estensione PHP XML e MySQL v3.23.17 o successivo. Se non sei sicuro di quale versione di PHP e MySQL utilizzi attualmente il tuo provider di hosting web, contatta il loro help desk e chiedi loro prima.

Come installare Drupal CMS

Innanzitutto scarica l’ultima versione di Drupal dal sito Web degli sviluppatori. Usa software come WinZip o Total Commander per estrarre l’archivio scaricato sul tuo disco rigido. Modifica il file chiamato settings.php che si trova nella cartella sites/default. Imposta l’URL del tuo sito Web e le variabili di base del database MySQL come nome utente, password e server di database. Usa qualsiasi programma ftp per caricare i file estratti sul tuo host web. Nel caso in cui non hai mai impostato il database MySQL, accedi al pannello di controllo del web hosting e creane uno nuovo. Ora accedi al tuo phpMyAdmin e crea tabelle MySQL usando il file database.mysql che si trova nella cartella “database”. Ora apri il tuo browser e puntalo al tuo sito web. Crea un nuovo account: il primo account che creerai diventerà automaticamente l’account amministratore con diritti di amministratore completi.

Un’altra e più semplice soluzione per installare questo script PHP è iscriversi a un servizio di web hosting di qualità che offre script PHP preinstallati. Quindi vai facilmente al tuo pannello di controllo, trova la sezione con gli script preinstallati e seleziona Drupal. L’installatore farà tutto il lavoro per te. Tutto quello che devi fare è scegliere lo script che desideri installare.

Come configurare Drupal CMS

Lo script è stato installato correttamente e ora è il momento di eseguire alcune impostazioni aggiuntive. Facoltativamente, puoi creare nella cartella della directory di installazione di Drupal in cui verranno archiviati file come loghi personalizzati e avatar utente. Crea questa sottodirectory e imposta l’autorizzazione “lettura e scrittura”. Molti moduli Drupal hanno attività periodiche. Per questo motivo dovrai configurare i lavori cron. Chiama la pagina cron visitando il file cron.php nella tua directory principale.

Ora sfoglia il pannello di controllo dell’amministratore. Considera di abilitare alcuni nuovi moduli e modificare i menu. Apri “gestore temi” per cambiare il tema. Imposta un messaggio di benvenuto per i tuoi utenti. Modifica i meta tag per un posizionamento più elevato nei motori di ricerca. Controlla le impostazioni e assicurati che tutto soddisfi le tue esigenze. E se avrai bisogno di aiutare con qualche problema specifico, visita il forum di supporto dove troverai migliaia di discussioni interessanti. Buona fortuna!

Leave a Comment

Your email address will not be published.