Come proteggere adeguatamente il calcestruzzo decorativo durante la costruzione

Il cemento decorativo è diventato una nuova scelta di pavimentazione molto popolare per progetti di costruzione sia residenziali che commerciali. Sono facili da mantenere, ideali per le regioni con molta sabbia o neve e una buona alternativa alla moquette se il proprietario di casa ha allergie. La pavimentazione decorativa in cemento viene spesso installata in una nuova casa all’inizio del processo di costruzione, il che può causare danni da schizzi di vernice, sporcizia dalle barche da lavoro, impatto da caduta di materiali e traffico su ruote. In che modo aiutate a salvaguardare questi pavimenti appena lucidati dal traffico edile e dagli incidenti causati dalla caduta di strumenti e materiali da costruzione?

Esistono diversi tipi di protezione superficiale che proteggono i pavimenti decorativi in ​​cemento appena installati dai danni. Molti appaltatori utilizzano masonite, lastre di plastica e film lisci per cercare di proteggere i pavimenti in cemento. Questi articoli offrono una protezione limitata e presentano gravi limitazioni. Prodotti come il compensato possono graffiare il pavimento e sono generalmente pesanti e difficili da riporre dopo l’uso. La masonite è ingombrante e non può essere facilmente riposizionata in un cantiere. Occasionalmente, i fogli di masonite da 4 ‘x 8’ si separano e consentono al traffico su ruote di rotolare direttamente sul nuovo pavimento. Inoltre, la masonite non è assorbente, quindi i liquidi defluiscono dai lati e penetrano negli spazi tra le lastre, danneggiando il calcestruzzo decorativo. Il foglio di plastica ha la sua serie di sfide. Sebbene sia più facile spostarsi in un cantiere ed è meno costoso di altre opzioni di protezione del pavimento, può essere molto scivoloso sopra un pavimento in cemento lucidato e può causare lesioni ai lavoratori se qualcuno cade o inciampa. I teli di plastica si muovono facilmente, il che significa che senza essere fissati con il nastro adesivo potrebbe scivolare sul pavimento. Infine, il foglio di plastica non offre protezione dagli urti da oggetti pesanti caduti. Un’altra opzione che gli appaltatori utilizzano per proteggere i pavimenti decorativi in ​​cemento che non funzionano bene sono i tappeti temporanei. I tappeti hanno un supporto in gomma, che non lascia traspirare il cemento. Sebbene offra una buona protezione contro gli urti, è pesante e scomodo da spostare e non assorbe affatto le fuoriuscite. È anche un tipo di protezione molto costoso.

Molti costruttori hanno provato ciascuno di questi metodi per proteggere il calcestruzzo decorativo, ma niente funziona perfettamente. Il prodotto ideale sarebbe traspirante in modo che il calcestruzzo possa indurire, assorbire le fuoriuscite, prevenire l’essiccazione differenziale e fornire protezione dagli urti. Se possibile, il prodotto sarebbe riutilizzabile e riciclabile per ridurre gli sprechi. Fortunatamente, sul mercato sono disponibili diversi prodotti per la protezione delle superfici che soddisfano tutti questi requisiti.

Ram Board™ è un prodotto per la protezione del pavimento per impieghi gravosi realizzato con uno spesso materiale simile al cartone. Un rotolo di Ram Board™ ha lo stesso spessore di dieci fogli di masonite e, poiché è disponibile in rotoli, è molto più facile da trasportare, spostare e riporre. Si stende velocemente e in piano dopo essere srotolato e consente all’umidità di fuoriuscire per la stagionatura dei pavimenti. Ram Board™ è resistente all’acqua e impedisce a oli e altri materiali di filtrare e macchiare il pavimento in cemento. Il nastro traspirante Vapor Cure™ di Ram Board può essere utilizzato per fissare insieme fogli di cartone di montone e non crea linee di polimerizzazione.

SurfacePro™ è un prodotto per la protezione del pavimento spesso e traspirante con un supporto antiscivolo. Viene fornito in grandi rotoli e si taglia facilmente a misura. SurfacePro™ è riutilizzabile e fornisce 40 mil di protezione per i pavimenti decorativi in ​​cemento. Il prodotto traspirante previene le linee di polimerizzazione nel calcestruzzo di nuova posa e non invalida la garanzia del produttore della pavimentazione. A differenza della Ramboard di carta, Surface Pro è riutilizzabile e dura più a lungo.

SurfaceLiner Vapor™ è un nuovo prodotto simile a SurfacePro™, ma ha anche un dorso leggermente appiccicoso che agisce quasi come un adesivo. Aderisce leggermente ai pavimenti senza lasciare alcun tipo di residuo. SurfaceLiner Vapor™ è traspirante e traspirante per i nuovi pavimenti in calcestruzzo. È anche impermeabile e resistente agli strappi. SurfaceLiner Vapor™ ha una protezione imbottita molto efficace contro i danni da impatto.

,EZcover di McTech Group è un composito in fibra di cellulosa naturale che inizia immediatamente ad assorbire una fuoriuscita senza degradarsi. Ha uno strato superiore denso e un morbido cuscino sul fondo ed è progettato per sopportare gli impatti. EZcover respira bene, è relativamente facile da tagliare/modellare intorno agli oggetti ed è disponibile in grandi rotoli per un facile posizionamento su grandi aree. Se mantenuto in condizioni decenti, EZcover è riutilizzabile. È resistente al traffico edile e al traffico su ruote e i bordi possono essere nastrati se necessario.

Mentre gli appaltatori possono utilizzare prodotti di base come lastre di plastica, masonite e moquette per proteggere i pavimenti decorativi in ​​cemento, i tipi di protezione più efficaci sono prodotti specializzati per la protezione del pavimento. Prodotti come Ram Board™, Surface Pro™, SurfaceLiner Vapor™ ed EZcover sono progettati specificamente per fornire la migliore protezione a un prezzo competitivo. Ricorda; la protezione è un investimento e previene gli elevati costi di sostituzione o riparazione che possono verificarsi se la costosa pavimentazione non viene protetta. Contatta il tuo fornitore locale di protezione delle superfici per ulteriori informazioni su come proteggere al meglio i tuoi preziosi pavimenti in cemento.

Leave a Comment

Your email address will not be published.