Come si definisce un buon design del logo?

Tutti vogliono che il logo della sua azienda sia il migliore, ma quanto è buono? Come definiamo un buon logo? È necessario essere colorati o un’opera d’arte squisita? Un design semplice può funzionare come un buon logo? Siamo spesso in un dilemma.

Ora, per definire un buon design del logo, dobbiamo prima capire lo scopo di avere un logo. Un logo aziendale è uno degli elementi di branding più essenziali per la tua azienda. Dovrebbe essere determinante nella costruzione della tua identità aziendale e dovrebbe trasudare con successo l’atteggiamento dell’azienda. Gli spettatori devono avere un’idea della disposizione, del carattere o dei valori fondamentali della tua azienda attraverso il tuo logo. La funzionalità di un logo non finisce qui, non ho ancora menzionato la funzione più importante di un logo aziendale. Il tuo logo dovrebbe essere in grado di creare un’impressione positiva, forte e duratura sui clienti esistenti e potenziali. Nel momento stesso in cui una persona vede il tuo logo, anche una parte di esso, dovrebbe pensare alla tua azienda.

Basti pensare ad alcuni dei grandi loghi di tutti i tempi, McDonald’s, IBM, Nike: nel momento in cui vedi i loro loghi, anche se ne vedi una parte o potrebbero essere in bianco e nero (arriva un altro aspetto importante!) sono riesci a pensare a qualcos’altro oltre alla rispettiva azienda? La risposta è decisamente NO! La prima cosa che ti viene in mente è il nome dell’azienda. Questo mostra quanto sia forte l’impressione che il loro logo lascia nella nostra mente. Non è quello che tutti noi stiamo cercando?

Come fai a far sì che il tuo logo lasci un’impressione così forte e duratura? La chiave di questa domanda è renderla facile da ricordare. Le aziende spesso commettono l’errore di pensare che un design artistico complicato possa funzionare bene per loro, mentre nella maggior parte dei casi è vero il contrario. Più semplice è il tuo logo, più facile è da ricordare e quindi lascia un’impressione più forte sulle persone.

Devi anche pensare a tutti i possibili mezzi in cui utilizzerai il tuo logo. Non utilizzerai il tuo logo in un solo mezzo, potresti usarlo sui tuoi biglietti da visita e articoli di cancelleria, potresti usarlo nel tuo sito web, potresti anche usarlo nei media convenzionali come annunci sui giornali e riviste. Questo è il motivo per cui è molto importante informare il vostro designer di loghi sui possibili mezzi in cui utilizzerai il tuo logo. Dovresti anche controllare se il tuo logo ha un bell’aspetto in bianco e nero, perché domani se hai bisogno di ottenere un documento in bianco e nero con il tuo logo su di esso, dovrebbe essere molto facilmente compatibile anche con quello.

All’inizio di questo articolo, ho menzionato che il tuo logo può trasmettere con successo il carattere e la natura della tua attività ai suoi spettatori. Come lo facciamo? Ci sono una serie di fattori che vengono considerati prima di progettare un logo. Quando effettui un ordine per un design del logo, come cliente è tua responsabilità fornire ai designer una chiara descrizione del profilo della tua azienda, del settore in cui ti trovi e della natura del logo che stai cercando. Se non sei sicuro della natura del logo adatto alla tua azienda, lascia che lo studio di progettazione del logo lo decida. Ci sono molte aziende di design di loghi che hanno esperienza e saranno molto meglio attrezzate per suggerirti il ​​tipo corretto di loghi. Qualsiasi buona società di progettazione di loghi condurrebbe una ricerca di mercato sui diversi tipi di loghi utilizzati nel tuo settore dai tuoi concorrenti e sul loro impatto sulle persone. Sulla base di ciò ti consegneranno una serie di loghi da cui puoi sceglierne uno qualsiasi e poi lo personalizzeranno alla tua perfezione.

Se hai dei colori aziendali, come noi abbiamo il rosso per McDonald’s, sarà saggio suggerire ai designer di usare quel colore nel tuo logo: qualsiasi buon designer lo farebbe comunque.

Un’ultima parola, come con qualsiasi altro settore, è decisamente vantaggioso acquistare un servizio professionale piuttosto che optare per qualsiasi progetto amatoriale solo per risparmiare qualche dollaro. Potresti essere il migliore nel tuo settore, ma loro conoscono il loro lavoro meglio di te, quindi se vuoi ottenere un buon risultato, prova a dipendere dalla tua azienda di design del logo. Capisco che ci sono alcune società di design di loghi che applicano tariffe esorbitanti per creare un logo, ma il settore sta cambiando. In questi giorni ci sono aziende che offrono loghi eccellenti per spese nominali. Quindi, prima di decidere di effettuare l’ordine per il design del tuo logo, controlla il portafoglio dell’azienda e quindi controlla il prezzo. Puoi sicuramente trovare alcuni design di loghi professionali a prezzi convenienti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.