Conoscere Land A-Katha e B-Katha che dovrai conoscere

Una katha è fondamentalmente una carta d’identità che viene fornita dall’ente civico locale che riconosce la proprietà di una particolare proprietà e che rende i proprietari della proprietà idonei a ricevere i servizi civici che le verranno estesi.

  • Ogni corporazione o consiglio comunale di città o città emetterà una Katha che identifica il proprietario della proprietà una volta verificati l’atto di proprietà, altri documenti e l’atto di vendita, a parte la misurazione del sito.

  • Negli ultimi anni ci sono state emissioni indiscriminate dei katha che sono stati registrati nei consigli comunali e comunali senza la verifica per il terreno.

  • Nell’anno 2007, coloro che rientrano nei CMC (City Municipal Council) di Dasarahalli, Yelahanka, Mahadevapura, KR puram, Bommanahalli, Raja Rajeshwari nagar e TMC (Town Municipal Council) di Kengeri e circa 110 villaggi che sono stati portati sotto i particolari di BMP (Bangalore Mahanagara Palike).

  • Quando si segue il modello di creazione ed espansione del BBMP (Bruhat Bangalore Mahanagara Palike), coloro che non hanno avuto l’adeguata approvazione dall’autorità competente per lo sviluppo del territorio e devono ancora rientrare nell’ambito di Palike hanno ricevuto un riconoscimento che è su alla pari di quella che ora viene chiamata ‘B’ Katha.

  • Eppure così, in realtà, la ‘B’ Katha non esisterà più. I numeri di identificazione della proprietà verranno inseriti in una registrazione che è definita come registro “B” in cui si menziona che questa agenzia civica dovrà far pagare i suoi diritti dai proprietari della proprietà.

  • Per i cittadini che hanno bisogno dell’approvazione dell’autorità per lo sviluppo del territorio ma hanno una conversione di DC (Vice Commissario), il BBMP ha reintrodotto il Betterment Charges che consentirà alle persone di prendere questo katha per la loro proprietà.

  • Non molto tempo fa, l’Assemblea legislativa ha approvato la proroga di un anno della conversione del vicecommissario.

  • Ma poi, i proprietari di queste proprietà che hanno infranto alcuni regolamenti, dovranno aspettare Akrama Sakrama.

Sarebbe meglio avere proprietà che hanno A katha poiché nel caso di B katha, non sarai obbligato a mantenere una licenza di costruzione, prestito commerciale o licenza da transazioni finanziarie e banche. B Katha è solo una misura temporanea che ti consentirà di vendere o acquistare un sito e probabilmente ti darà problemi quando inizi la costruzione.

Diamo un’occhiata ad alcuni casi di vita reale – Una persona che possiede una proprietà vicino a Hosur Road che è stata regalata da suo padre, a 40 anni, attende ancora la presa di posizione del governo sui katha. Il luogo in cui si trova la sua proprietà era sotto la giurisdizione del gram panchayat prima di rientrare nella giurisdizione dei limiti BBMP. Ma anche dopo 4 anni, conserva ancora i documenti che ha dai giorni del panchayat. Conosce il katha “B”, ma non ha voglia di richiederlo poiché è di natura ambigua. Preferirebbe ottenere l’A-Katha poiché questo garantirà la sua proprietà. C’è ancora molta confusione sulla katha stessa poiché la B katha è in realtà una voce nel registro di identificazione della proprietà.

Assicurati di portare con te un avvocato di fiducia quando verifichi una trama prima dell’acquisto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.