Cos’è il Career Coaching?

1. Che cos’è un Career Coach?

Un Career Coach è un esperto nel lavorare con persone che desiderano migliorare la propria soddisfazione lavorativa, cambiare lavoro o cambiare carriera. Sono esperti nel colloquio e nella consulenza e hanno una conoscenza specialistica dei complessi processi cognitivi coinvolti nel prendere decisioni sulle scelte lavorative e su come sostenere la resilienza. Sono individui maturi, con gli allenatori più efficaci che hanno esperienza in diverse carriere essi stessi.

2. Il career coach:

  • Cerca di scoprire i tuoi valori di vita/lavoro, il tuo scopo nella vita e identifica le carriere che sono allineate con questo. Più il tuo lavoro è vicino a questi valori critici, più ti sentirai felice e soddisfatto.
  • Aiutarti a riconoscere per quali lavori sei adatto in base ai tuoi talenti, istruzione, personalità e ambizione. Questi possono essere rilevati attraverso discussioni generali, test e domande di indagine. I migliori allenatori sono molto onesti e ti diranno a cosa puoi aspirare e quali saranno i tuoi limiti.
  • Aiutarti a chiarire i tuoi obiettivi di carriera a lungo termine e aiutarti a creare un piano d’azione per raggiungerli. Il completamento dell’operazione può richiedere diverse sessioni.
  • Struttura la tua ricerca di lavoro, aiuta con i documenti della tua domanda e ti istruisce a presentarti bene nei colloqui di lavoro.

3. Il career coach non:

  • Prendi decisioni per te. La ricerca indica che le decisioni prese dagli individui stessi si traducono in livelli molto più elevati di soddisfazione personale e motivazione a persistere con loro. Lo scopo del coach è assistere il tuo processo decisionale aiutandoti a capire quali sono i tuoi valori, aumentare la tua consapevolezza degli importanti fattori subconsci che possono causare ripetutamente problemi con il processo decisionale e aiutarti a identificare e superare qualsiasi ostacolo all’ottenimento di una carriera che soddisfi il tuo scopo di vita.
  • Fai discorsi di incoraggiamento o cerca di farti credere che puoi fare qualsiasi cosa. Gli allenatori di carriera sono professionisti realistici che ti aiuteranno a lottare per il meglio che puoi ottenere, ma non a farti diventare qualcuno che non sei.

4. Quali strumenti specializzati fornisce un career coach che possono aiutarmi?

Un career coach può fornire strumenti di valutazione basati su computer o quiz in grado di classificare il tuo stile di personalità, le opzioni di carriera ideali e/o i punti di forza/debolezza del lavoro. Questi strumenti sono stati studiati per essere accurati e pertinenti.

5. Quante volte devo vedere un career coach?

In media i clienti partecipano a 3-4 sessioni, ma alcuni trovano che una relazione di coaching continua sia estremamente preziosa e desiderano continuare la formazione con il proprio coach per diversi anni. Inizialmente, le sessioni sono settimanali per il primo mese, ma poi passano a quindicinali o mensili.

6. Quali risultati puoi aspettarti da un buon career coaching?

Dopo aver ricevuto il coaching, dovresti avere uno o più di questi risultati:

  1. Maggiore consapevolezza di sé e direzione
  2. Chiarezza degli obiettivi di carriera e ricerca di lavoro
  3. Aumento delle capacità di gestione della carriera
  4. Miglioramento generale della tua qualità di vita

7. Devo vedere un career coach?

Forse. La domanda determinante qui è: sai cosa vuoi fare e come arrivarci? Se è così, fallo da solo. Se non sei sicuro di quale direzione professionale intraprendere, se non hai idea di come arrivare da qualche parte, parla con un allenatore e vedi cosa possono fare per te.

Leave a Comment

Your email address will not be published.