Di cosa scrivi in ​​un blog?

A volte i blogger dimenticano di considerare perché stanno scrivendo un post sul blog. Tuo ‘perché’ per ogni post del blog è probabilmente uno degli aspetti più importanti del blogging.

Se ti prendi il tempo per pianificare i post del tuo blog in anticipo in base alla stagione, agli eventi e alle promozioni dei prodotti, ti aiuterà a ricordare perché stai scrivendo un qualsiasi post.

Conosci il tuo invito all’azione (CTA)

Se inizi il tuo post sul blog con la comprensione di quale sarà l’invito all’azione, puoi attenerti meglio al ‘perché’ della posta. Dopotutto, l’intero motivo per scrivere il post è il CTA.

Considera le introduzioni

Può essere utile scrivere le presentazioni dopo aver scritto il corpo del post del blog. Il motivo è che puoi usare l’introduzione per prefigurare ciò che impareranno in seguito, il che può aiutare a mantenere l’interesse del lettore.

Pianifica l’intero post

I contorni sono buoni. Potresti non pensarlo ancora perché potresti sentirti come se fossi a scuola, ma uno schema può aiutarti a ricordare di mettere tutto nel post del blog che deve essere lì. Man mano che crei il contorno, il punto del post diventa super chiaro e sarai in grado di evidenziare che ‘perché’ Più facile.

Aggiungi immagini

Le immagini aiutano a promuovere il significato del tuo post in un modo che solo le parole non possono. Ma prima di scegliere un’immagine dovresti assolutamente capire il ‘perché’ del tuo post sul blog. È per promuovere un prodotto, educare il tuo pubblico su alcuni fatti o motivare qualche altra azione come la condivisione, l’adesione alla tua lista e-mail o qualcos’altro?

Dai il pensiero al titolo

A volte un titolo o un titolo può aiutarti a capire la direzione dei tuoi contenuti. Alcune persone scrivono prima il titolo, altre lo scrivono per ultimo. Scrivere prima qualcosa per un titolo può aiutarti a orientare il post del blog nella giusta direzione. Puoi sempre perfezionarlo in seguito.

Ricorda la conclusione

Dopo aver scritto la carne del post e l’introduzione, e aggiunto immagini e umorismo, non dimenticare di aggiungere una conclusione al post. Le conclusioni sono dove di solito risiede la tua CTA e dove incoraggerai la condivisione. Spesso è anche il punto in cui vive l’intero punto del post.

Modifica con l’obiettivo in mente

Una volta che pensi di aver finito, torna indietro e modifica i tuoi contenuti con l’obiettivo in mente. Ciò ti aiuterà a risolvere eventuali problemi con il post, aggiungere parole chiave pertinenti e far risaltare tutto di più in modo che il motivo sia evidente al pubblico.

Leave a Comment

Your email address will not be published.