Dieci cose da fare e da non fare per vendere la tua casa a un dollaro superiore

Molti venditori non mettono abbastanza enfasi sulla sistemazione delle loro case quando le mettono sul mercato. Anche i venditori con case rinnovate di recente devono fare questo lavoro. C’è una forte concorrenza e ogni dettaglio è importante per aiutarti a vendere velocemente e per il massimo del dollaro.

Quindi, se vuoi vendere la tua casa, prenditi dieci minuti per leggere questo elenco. Allora inizia a fare le valigie!

1 RIordina e de-personalizza lo spazio! È un consiglio semplice ma questo è il passaggio più difficile per i venditori. Dì addio alla casa e poi cancella i ricordi dallo spazio riponendo gli oggetti personali. Più potenziali acquirenti possono visualizzare i propri effetti personali nello spazio, meglio è.

2 Crea un ingresso accogliente in cui è bello entrare. Rendi questo spazio pulito, ben illuminato e aggiornato. Le prime impressioni sono critiche.

3 Investire in azioni a basso costo e sudore. Ridipingi le pareti con un colore chiaro neutro, aggiorna lampadari, rubinetti, maniglie delle porte e alzatine. Se non hai tempo, assumere qualcuno per completare queste cose è denaro ben speso. Se non hai il talento, assumi un interior designer o un home stager per consultare per un paio d’ore. Piccoli miglioramenti estetici si sommano.

4 NON fare grandi lavori di ristrutturazione a casa tua se non hai tempo, denaro o energia. Lavori come rifare il pavimento, la cucina o i bagni sono grandi e stressanti, soprattutto se vivi in ​​casa durante il lavoro. Pensa al ringiovanimento non al rinnovamento.

5 Investi per sistemare il tuo patio esterno o il tuo salotto se vendi durante i mesi caldi. I potenziali acquirenti amano il valore aggiunto di uno spazio per mangiare o sedersi all’aperto. Ridipingi il ponte e crea uno spazio confortevole con mobili da esterno. Un ombrellone e un barbecue saranno ottimi punti vendita.

6 NON investire in una piscina, una vasca idromassaggio o una peschiera. Non guadagnerai indietro i tuoi soldi. Potresti anche alienare molti potenziali clienti che sono scoraggiati dalla manutenzione coinvolta e dal potenziale pericolo per i bambini piccoli.

7 Rinnova la superficie della tua cucina o del tuo bagno. Queste due stanze sono le più importanti in ogni casa. Non è necessario modificare l’intera configurazione. Nuovi rubinetti, manopole, alzatina, modanature, lavello e vernice sono tutti aggiornamenti facili ed economici. Ricordati di mantenerlo neutrale.

8 NON dimenticare il fascino del paesaggio e dell’outdoor. Questa è la prima cosa che gli acquirenti vedranno. Se sono spenti, dovrai lavorare ancora di più all’interno. Allora perché non dargli un po’ di cura? Dipingi la porta d’ingresso, dagli una nuova maniglia, aggiusta le crepe nel passaggio, dipingi la cassetta delle lettere o prendine una nuova. Correggi o ottieni nuovi numeri civici. Rendilo affascinante tagliando tutti gli alberi, i cespugli, l’erba e aggiungendo fiori.

9 Sii eco-consapevole quando ti muovi. Dona arredi domestici funzionanti a ReStore di Habitat for Humanity e porta i tuoi detriti all’ecocentro. Considera la possibilità di ridipingere o ridipingere i mobili della cucina e del bagno piuttosto che sostituirli. Più puoi riutilizzare e riutilizzare, meglio è. L’obiettivo qui è quello di spendere il meno possibile per il massimo impatto.

10 NON lasciare segni di animali in giro per casa. Porte graffiate, una lettiera per gatti, ciotole disordinate, coperte pelose e giocattoli masticati devono andare. Non tutti sono amanti degli animali e potrebbero licenziare del tutto la casa se sono allergici.

Leave a Comment

Your email address will not be published.