Differenze nell’etica del lavoro tra russi e americani

“Wedded Strangers” di Lynn Visson identifica le differenze nell’etica del lavoro tra russi e americani:

“Gli americani, con un’etica del lavoro, sono cresciuti sapendo che avrebbero dovuto lavorare sodo per ottenere un lavoro. Per i russi, sotto il sistema sovietico, il governo trovava loro un lavoro o lo trovavano attraverso contatti personali”.

“Sotto il sistema sovietico, l’idea era quella di farla franca con il minor lavoro possibile, poiché non c’erano aumenti di stipendio. Non c’era nemmeno una reale minaccia di essere licenziati. Lavorare sodo portava solo a più lavoro”.

“Per le donne in Unione Sovietica, il posto di lavoro era un luogo in cui spettegolare, vendersi vestiti e scambiarsi consigli su dove acquistare beni di consumo”.

“Per i russi, gli americani sono ossessionati dal tempo. Per gli americani, il tempo è denaro. Per i russi, le relazioni sono più importanti del tempo”.

“Wedded Strangers” di Lynn Visson parla di ulteriori distinzioni tra russi e americani:

“La cosa peggiore che un russo può dire di te è che sei asciutto. Significa che sei freddo e logico. Le effusioni di emozioni nella vita privata sono bilanciate da un’estrema moderazione nella vita pubblica”.

I russi sorridono quando c’è qualcosa di cui sorridere, ad esempio quando sono con la famiglia e gli amici e la vodka scorre.

I russi hanno quello che è meglio descritto come un secco senso dell’umorismo. Fanno battute molto acute o spiritose. Possono essere anche molto sarcastici. Fanno commenti umoristici che richiedono intelligenza e un’acuta comprensione di una situazione per essere divertenti.

Il russo racconta la sua battuta o la sua storia divertente con un’espressione seria sul viso, mentre tutti gli altri scoppiano a ridere. Se ride con gli altri, rovina la battuta.

Lynn parla di diverse percezioni del tempo:

“Essere in ritardo fa parte del trucco russo. Essere in ritardo era un modo per mostrare disprezzo per il sistema e per affermare se stessi. Per i russi, gli appuntamenti sono linee guida”.

“Gli americani fanno una cosa alla volta. Apprezzano le relazioni a breve termine e prendono sul serio le scadenze. I russi fanno una varietà di cose contemporaneamente, apprezzano le relazioni a lungo termine e sono flessibili sugli appuntamenti”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.