Diversi tipi di sistemi HVAC per edifici commerciali

Non è un segreto che i sistemi HVAC siano una parte essenziale degli edifici industriali, commerciali, istituzionali o residenziali. Mantengono gli spazi moderni caldi durante l’inverno e freschi durante l’estate per mantenere tutti a proprio agio tutto l’anno.

Lo scopo principale di un sistema HVAC commerciale è fornire comfort termico agli occupanti di un edificio gestendo e regolando le condizioni dell’aria esterna e mantenendo l’aria interna alla temperatura desiderata.

Se hai qualche esperienza con i sistemi HVAC commerciali, potresti avere familiarità con i diversi tipi di sistemi HVAC disponibili oggi sul mercato. Tutte le combinazioni alla fine rientrano nelle seguenti tre categorie:

• Sistemi a divisione singola

• Sistemi Multi-Split

• Sistemi VRF o VRV

In questo articolo, daremo un’occhiata in dettaglio ai tipi di sistemi HVAC per edifici commerciali:

I sistemi single-split sono all’estremità più conveniente dei sistemi HVAC commerciali. Sono particolarmente ideali per piccole imprese, caffè, negozi e altri spazi accoglienti simili. Il bello è che ogni unità interna è dotata di un’unità esterna, quindi se stai cercando di espandere il tuo spazio aziendale, puoi sempre includere capacità di raffreddamento aggiuntiva a questi sistemi in un rapporto 1:1.

Questi sistemi HVAC comprendono generalmente forni ad aria che fanno circolare l’aria attraverso condotti dell’aria e condizionatori d’aria che passano l’aria attraverso le linee del refrigerante. L’unico inconveniente dei sistemi single-split è che se desideri controllare uno spazio separatamente, dovrai procurarti un’unità esterna e ciò occuperà molto spazio.

I sistemi multisplit, invece, sono costituiti da più unità interne che sono tutte collegate a un’unica unità esterna di dimensioni molto maggiori. Questi sono progettati per spazi più ampi come negozi al dettaglio, mense, studi medici e spazi commerciali, in particolare quelli che hanno molte pareti e più piani.

Questi sistemi sono costituiti da pompe di calore che fanno circolare l’aria nel modo in cui l’aria scorre naturalmente, risparmiando un sacco di soldi. Tuttavia, il costo di installazione potrebbe essere più elevato perché richiedono più tempo di installazione.

Un sistema VRV (Variable Refrigerant Volume) o VRF (Variable Refrigerant Flow) è fondamentalmente una pompa di calore che prevede l’utilizzo di un refrigerante nelle linee di raffreddamento e riscaldamento. Questo sistema ha più di un evaporatore collegato a una singola unità di condensazione.

È importante notare che il sistema VRF a recupero di calore è in grado di fornire raffreddamento e riscaldamento a spazi diversi contemporaneamente utilizzando l’aria calda proveniente da diverse aree dell’edificio e utilizzandola per fornire calore dove è richiesto. Questi sistemi sono particolarmente ideali per edifici con stanze più piccole.

Nel mondo di oggi, dove la tecnologia sta diventando sempre più avanzata, i sistemi HVAC richiedono cure e attenzioni specializzate. Devono essere aggiornati di tanto in tanto per soddisfare i comfort e le esigenze di tutti gli occupanti. È anche importante assumere un servizio HVAC per mantenere regolarmente il tuo sistema e massimizzare la sua durata.

Leave a Comment

Your email address will not be published.