Downline Builder – Come creare un semplice sistema automatizzato per la crescita della tua downline!

Esistono molti sistemi di downline builder su Internet che promettono di aggiungere centinaia e migliaia di lead per far crescere la tua attività di network marketing. I sistemi di solito consentono ai membri gratuiti di aderire e un’e-mail viene inviata dal sistema a tutti i membri del database.

Ora, la maggior parte di questi sistemi sono sistemi basati su software e l’utilizzo di questo sistema per far crescere la tua downline può essere inizialmente produttivo, ma man mano che tutti nel database iniziano a ricevere le e-mail di tutti, perde la sua efficacia.

Quindi, se vedi un generatore di downline di qualsiasi tipo, non iscriverti perché alla fine finisci per frustrare tutti i tuoi sforzi.

Il modo migliore per risolvere questo problema è creare personalmente un sistema di reclutamento di downline semplice e facile che puoi facilmente gestire e amministrare. Puoi farlo senza il problema di usare o assumere un programmatore per codificare i software che alimenteranno il sistema.

Tutto ciò che serve per crearne uno semplice è un servizio di risposta automatica di terze parti.

Un autoresponder è un software basato sul web di cui avrai bisogno con una semplice pagina web per creare il tuo generatore di downline. La pagina web di cui hai bisogno è una pagina web speciale chiamata squeeze page.

La tua squeeze page, proprio come il normale generatore di downline, raccoglie le email, il numero di telefono e il nome delle persone quando hai qualcosa da offrire e bam! Hai una pista.

Per convincere migliaia di persone a visitare la tua pagina speciale, tutto ciò di cui hai bisogno è un modo per indirizzare il traffico verso la tua squeeze page in modo che le persone possano vedere cosa hai da offrire e magari iscriversi alla tua offerta, alla newsletter o al corso e-mail.

Questo è il tempo necessario per modificare le tue pagine in modo da poterne convertire il maggior numero possibile una volta visitate. Se modifichi molto bene la tua pagina, puoi ottenere un tasso di conversione fino al 35% – 48% negli opt-in.

Tutto dipende dalla tua nicchia di mercato, dalle tue proposte e dalle tue conoscenze su come scrivere testi efficaci e dalle tue capacità di copyright.

Leave a Comment

Your email address will not be published.