E-mail marketing per le piccole imprese

L’email marketing per le piccole imprese è di gran lunga il metodo più potente e meno costoso in circolazione. È molto facile creare un elenco di clienti e potenziali clienti, in particolare dal tuo sito web.

Costruendo una relazione con i tuoi clienti, avranno fiducia e ti conosceranno e saranno più propensi ad acquistare da te ancora e ancora e l’e-mail è un ottimo modo per farlo.

Nella sua forma più semplice e gratuita, inizia con un foglio di calcolo Excel, ma ti consiglio vivamente di utilizzare un sistema di gestione del database di posta elettronica come Aweber. Personalmente lo uso nella mia attività ed è molto conveniente e relativamente facile. Inoltre viene fornito con la possibilità di inviare newsletter.

L’argomento dell’email marketing, della creazione di elenchi e della comunicazione con i tuoi elenchi è enorme, ma ecco alcuni suggerimenti per iniziare:

Usa subito la tua lista

Uno degli errori più grandi che le persone commettono è concentrarsi sulla creazione dell’elenco e trascurare la comunicazione con l’elenco. Assicurati di iniziare subito a costruire quel rapporto con il tuo abbonato. Invia loro un messaggio di benvenuto. Invia loro valore sotto forma di link, download e informazioni. Potresti voler avere un modello di email che marchia la tua attività, ma in caso contrario, il testo va bene. In effetti, il testo passa attraverso la maggior parte dei filtri antispam.

Crea un piano di comunicazione

Assicurati di comunicare regolarmente con i tuoi iscritti. Un autorisponditore è uno strumento meraviglioso perché ti consente di creare e pianificare i tuoi messaggi in anticipo. Fondamentalmente puoi impostare tutti i tuoi messaggi di posta elettronica sul pilota automatico: fallo una volta e quando qualcuno viene aggiunto alla tua lista, riceveranno tutti gli stessi messaggi nella stessa sequenza agli intervalli che hai impostato. Aweber fa anche questo.

Ogni nuovo abbonato può ricevere gli stessi messaggi nello stesso ordine, indipendentemente da quando si è registrato. Questo ti dà il controllo sul processo di costruzione delle relazioni ed è completamente automatizzato. Devi solo configurarlo una volta. Ricorda inoltre di offrire contenuti di valore, non solo messaggi promozionali.

Un autorisponditore automatizza il processo, inclusa la gestione dell’iscrizione e dell’annullamento dell’iscrizione. Non è necessario assumere nessuno per gestire l’attività per te. Il tuo tempo è libero per costruire la tua attività in altri modi.

Collabora con gli altri per far crescere la tua lista

Una volta che il processo di creazione e gestione dell’elenco è stato smussato, prendi in considerazione le partnership. Puoi davvero aumentare i tuoi iscritti collaborando con altri titolari di attività commerciali rilevanti. Ad esempio, il proprietario del sito Web che commercializza ai proprietari di animali domestici potrebbe collaborare con un sito Web che vende giocattoli per animali domestici. Possono aiutare a commercializzare il tuo elenco di opt-in includendo un link al tuo modulo nella loro newsletter e viceversa. Potete sostenervi a vicenda per avere successo. Lo faccio con successo sul mio blog di viaggio.

La tua lista può fare la differenza tra migliaia di potenziali clienti. Può davvero lanciare la tua attività. Se non disponi di un elenco, inizia a creare un piano per crearne uno. Sarai felice di averlo fatto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.