Elenca i segreti della costruzione

Si dice spesso che i soldi siano nella lista. E più grande è l’elenco, più soldi guadagni.

Ma questo è vero solo in parte — ed ecco perché.

In effetti è la qualità della lista che decide quanti soldi guadagni. Alcuni dei miei più grandi e migliori tassi di conversione e vendite per migliaia di dollari sono stati inseriti in un elenco minuscolo, ma di alta qualità. In effetti, i clienti di quella lista sono così bravi che alcuni di loro mi hanno inviato regali, anche dopo avermi pagato migliaia di dollari per i miei prodotti. È una legge naturale infallibile che la qualità e la quantità tendano ad essere inversamente proporzionate. Quindi, data la scelta, prenderò volentieri ogni volta una piccola lista di buona qualità!

Quindi, come si fa a ottenere un elenco di buona qualità da zero?

Una volta che hai generato un flusso di traffico di qualità verso il tuo sito web, devi conservarne quanto più possibile catturando i nomi dei visitatori di qualità. Ci sono diversi modi per farlo.

I più popolari sono i pop-up, che i visitatori odiano e che i webmaster amano, semplicemente perché tendono a funzionare.

Sempre più popolare è la squeeze page, in cui si estraggono letteralmente il nome e l’indirizzo e-mail del visitatore prima di consentire loro di vedere il sito web. L’efficacia di questi due metodi dipende da quanto siano intriganti la scrittura del testo e i punti elenco, per convincere i visitatori a compilare il modulo di acquisizione del nome. A seconda di come il tuo visitatore ha raggiunto il tuo sito (facendo clic su un AdWords, leggendo un articolo, un risultato del motore di ricerca o un consiglio) potresti ottenere tassi di conversione che vanno dal 20% a, forse, il doppio di quella cifra.

Ma come vorresti ottenere costantemente più conversioni e conversioni di alta qualità, per giunta?

Tutto quello che devi fare è fornire alcuni contenuti che il visitatore può leggere prima richiedi il loro nome e indirizzo. In questo modo non violi la prima regola del marketing (non infastidire il tuo potenziale cliente). Inoltre, dimostri anche il tuo valore, facendo loro vedere il tipo di informazioni che fornirai. Questo è molto meglio di un titolo – non importa quanto si afferri la gola – e un elenco di punti elenco, non importa quanto avvincente. Dopotutto, questa è auto-elogio, che avrà sempre un punteggio di credibilità inferiore a lasciandoli vedere da soli quanto sei bravo.

Ecco un ulteriore vantaggio con questo metodo. Se il visitatore si iscrive alla tua lista, dopo aver assaggiato un po’ le merci, significa che è più probabile che corrispondano a ciò che hai da offrire. Più la corrispondenza è stretta, più è probabile che trasformi un potenziale cliente in un cliente. Non vuoi persone nella tua lista che probabilmente non diventeranno mai clienti. La qualità vince sempre sulla quantità.

Ma la lista di qualità più alta del mondo è buona quanto la tua ultima spedizione. Non pensare nemmeno per un momento che tutti i potenziali clienti sulla tua lista siano così innamorati di te e del tuo sito web da essere seduti davanti ai loro computer a cancellare accuratamente ogni e-mail che non porta il tuo nome. Sai, per esperienza personale, quanto sei assalito dalle offerte via e-mail da ogni trimestre. Quindi il tuo compito è mantenere il tuo nome in primo piano nella mente del tuo potenziale cliente.

Vuoi sforzarti di posizionarti come il fornitore preferito. Proprio come potresti pensare automaticamente a Coca Cola o Bud, quando hai sete, vuoi che pensino immediatamente a te, quando hanno un problema nella tua area di competenza.

Per questo motivo, dovresti inviare la tua lista via e-mail almeno una volta alla settimana – e inizialmente molto più frequentemente di così. Se si sono iscritti per la prima volta a un corso, potresti inviargli un’e-mail inizialmente su base giornaliera. È un buon inizio. Successivamente una volta alla settimana dovrebbe essere l’obiettivo, motivo per cui una newsletter regolare è così preziosa. Ricorda sempre che noi umani dobbiamo ripetere qualcosa 21 volte per formare un percorso neurale nel nostro cervello che crei un’abitudine.

Una volta che hai creato un elenco di qualità con questi metodi, non distruggere la tua reputazione vendendo qualcosa in ogni e-mail o offrendo spazzatura. Dai un sacco di cose gratis e offri qualcosa in vendita solo ogni quattro e-mail. Anche in questo caso, offri solo i tuoi prodotti o prodotti di affiliazione di cui hai esperienza personale nell’utilizzo o da qualcuno di cui hai una grande considerazione.

Puoi anche rendere i tuoi contatti molto più personali, se di tanto in tanto invii la tua lista per posta ordinaria. Invia loro un dvd o un cd gratuito, perché è un modo sicuro per aprire il pacco, anche se non riconoscono l’indirizzo del tuo reso.

Una volta che hai la tua lista, custodiscila con la tua vita, perché è la lista – una lista di qualità adeguatamente nutrita – che fornirà il tuo fantastico stile di vita. Non è qualcosa per cui vale la pena lavorare sodo?

Copyright 2006 Paul Hooper-Kelly e www.InternetMarketingMagician.com

Leave a Comment

Your email address will not be published.