Email Marketing – Suggerimenti per avere successo con l’email marketing

L’email marketing è una strategia molto efficace per acquisire nuovi clienti e aumentare le vendite dai clienti esistenti. Concentrandoti sull’acquisizione di nuovi abbonati, la tua lista aumenterà ogni giorno di più e potrai effettuare il cross-sell di prodotti o servizi più utili ai tuoi abbonati.

Tuttavia, non dovresti concentrarti esclusivamente sull’acquisizione di abbonati a scapito della costruzione e del mantenimento di buoni rapporti con i tuoi abbonati esistenti. In questo articolo, permettetemi di condividere con voi alcuni suggerimenti di email marketing per ottenere il massimo dal vostro elenco:

1. Crea una serie di messaggi di follow-up. Dovresti scrivere una serie di messaggi di follow-up e metterli in coda nel tuo risponditore automatico. In questo modo, ogni nuovo abbonato sarà in grado di ricevere i tuoi messaggi e passare attraverso il funnel di vendita di back-end. Non dovresti vendere il tuo prodotto o servizio in ogni email che invii. In questo modo, nessuno leggerà i tuoi messaggi. Pertanto, dovresti sempre fornire informazioni utili ai tuoi abbonati per aiutarli a risolvere i loro problemi.

2. Premia la fedeltà dei tuoi iscritti. Il modo migliore per costruire un buon rapporto con i tuoi abbonati è premiarli con omaggi, sconti, estrazioni fortunate o offerte per soli abbonati. I tuoi abbonati esistenti apprezzeranno il tuo sforzo e rimarranno fedeli rimanendo nella tua lista.

3. Mantieni il tuo modello di email il più semplice possibile. Se hai bisogno di usare un modello HTML, mantienilo semplice. Questo perché molti dispositivi come iPhone e BlackBerry ora possono ricevere e leggere e-mail. I modelli troppo complessi non verranno visualizzati bene su quei dispositivi. Quindi cerca di non usare troppe immagini e usa caratteri e colori standard.

4. Consenti alle persone di unirsi alla tua lista attraverso il tuo sito web. Devi integrare l’email marketing con altre attività di marketing. Se stai lanciando un road show che porta le persone al tuo sito web, dovresti includere una casella di attivazione sul tuo sito per consentire alle persone di unirsi alla tua mailing list.

5. Non inviare troppo spesso e-mail al tuo abbonato. Se invii un’e-mail ogni giorno ai tuoi iscritti, presto considereranno le tue e-mail come spam. Una regola generale è una volta ogni 4 giorni. Tuttavia, dipende davvero dal motivo iniziale per cui i tuoi iscritti si uniscono alla tua lista. Ad esempio, se i tuoi abbonati si uniscono alla tua lista per ricevere aggiornamenti giornalieri sui valori delle azioni, allora ha senso inviare loro un’e-mail ogni giorno.

Ultimo ma non meno importante, dovresti sempre dividere il test della tua copia e-mail. Copywriting, progettazione di modelli, dichiarazioni di invito all’azione e offerte spesso influiscono sul tasso di conversione della tua campagna di email marketing. Testa la tua email per generare il più alto tasso di risposta e conversione possibile.

Leave a Comment

Your email address will not be published.