Etica di ispirazione – Il valore dell’integrità

Integrità – Sostantivo; Adesione costante a un rigido codice morale o etico; lo stato di essere integro; solidità; la qualità o condizione di essere intero o indiviso; completezza.

La data è il 16 gennaio 2009. Il giorno dopo che il pilota del volo US Airways 1549 Chesley “Sully” Sullenberger di Danville, CA, ha manovrato il suo affollato aereo passeggeri su New York City e l’ha abbandonato nel fiume Hudson – con successo. Tutti i 155 passeggeri e l’equipaggio sono al sicuro e miracolosamente sono sfuggiti a gravi lesioni: solo urti e lividi in realtà. I media nazionali sono in fermento con rapporti e interviste di prima mano con i passeggeri, ora tutti al sicuro, al caldo e all’asciutto, insieme ai loro soccorritori ed esperti di sicurezza che descrivono il calvario. La NBC ha soprannominato l’incidente “Miracolo sull’Hudson”.

Pausa ora. Pensa ai tuoi valori come se dovessi elencarli e descriverli. Quali sono i tuoi valori fondamentali? Se sei come la maggior parte delle persone e delle organizzazioni, l’integrità compare nella tua lista di valori. Ma cosa significa, questa parola, ‘integrità’ (forse la virtù ultima)? Cosa significa per te? In che modo il tuo valore per l’integrità si manifesta quotidianamente per gli altri? Come hai sviluppato la tua integrità? Come potresti sviluppare ulteriormente questa qualità? Perchè importa?

Per la maggior parte di noi, integrità significa qualcosa come “fare quello che dici che farai” o “come agisci quando nessuno ti guarda”. Questi sono buoni test di integrità, ma non spiegano davvero come si sviluppa l’integrità. L’integrità strutturale di un edificio è definita come “capacità senza compromessi di resistere in sicurezza ai carichi richiesti”. L’integrità strutturale di una persona potrebbe essere definita come “capacità senza compromessi di resistere in modo appropriato alle sfide alla virtù”. Come possiamo sviluppare questa ferma adesione a un rigido codice morale, questa risposta “sana” a circostanze difficili?

Come la maggior parte delle cose che facciamo bene, l’integrità deriva dalla pratica. In effetti, il modo corretto con cui fare riferimento alla qualità dell’integrità come valore umano sarebbe “a la pratica integrità”. Una persona parla e agisce con integrità fuori dalla pratica. L’integrità è il risultato della preparazione e della scelta, quando si è vissuti abbastanza a lungo da aver riconosciuto la propria capacità innata di agire per capriccio, capriccio o egoismo piuttosto che per principio profondamente radicato . L’integrità deriva dall’allenamento e aumenta con la qualità, la durata e l’adesione all’intento di tale allenamento. L’integrità segue solidi percorsi neurali, sviluppati nel tempo, che stimolano determinati atteggiamenti e abitudini, che producono azioni giuste apparentemente istintive. Ma queste azioni non sono basato sull’istinto animale; le azioni giuste derivano dal desiderio e dalla pratica umana.

La mia definizione di leadership basata sui valori preferita è “autentica espressione di sé che aggiunge valore attraverso le relazioni”. Ciò include le relazioni sia con le persone che con gli eventi. Quando l’espressione di sé inizia ad aggiungere costantemente valore nel tempo, attraverso ogni incontro umano, attraverso ogni decisione e attraverso ogni reazione agli eventi di una frazione di secondo, allora hai integrità.

Aspira ad avere integrità: esercitati a discernere ciò che è giusto, dicendo che farai bene, come e perché farai bene, e facendo ciò indipendentemente dal fatto che qualcun altro stia prestando attenzione o meno.

Puoi scommettere che ci sono almeno 154 persone in questo mondo che sono grate per il valore che Chesley Sullenberger ha aggiunto attraverso le loro brevi relazioni. Cosa hanno a che fare “Sully” Sullenberger e il volo 1549 con l’integrità? Secondo quanto riferito, Sullenberger è un laureato della US Air Force Academy che ha pilotato aerei da combattimento F-4 negli anni ’70 mentre era nell’Air Force. Ha iniziato a pilotare jet commerciali negli anni ’80. “Si tratta di eseguire quell’aereo con l’esatta precisione con cui è realizzato”, dice la moglie del suo eroe-marito. Oltre a lavorare per US Airways, gestisce una società di consulenza sulla sicurezza focalizzata sulla psicologia del mantenimento del funzionamento degli equipaggi delle compagnie aeree di fronte alla crisi. È stato investigatore presso il National Transportation Safety Board. So che è anche certificato per pilotare alianti, abilità che sicuramente hanno aiutato ad atterrare un Airbus A320 con entrambi i motori in fiamme in una discesa controllata su un fiume quasi ghiacciato piuttosto che nel mezzo di un quartiere di una delle città più densamente popolate del mondo.

L’istinto non ha preso il posto di Sullenberger mentre guidava il suo jet verso quelle gelide acque dell’Hudson, la pratica ha preso il via: la pratica dell’integrità. Questo è un uomo che ha deciso in precedenza nella vita che la sicurezza e la vita umana erano abbastanza importanti per lui da dedicarsi a preservare quei fini. Si è formato, ha studiato, ha imparato giorno dopo giorno, anno dopo anno pensando a questi fini. Quello che una volta era iniziato come il tenue primo volo di un pilota, nel corso di 40 anni di pratica è diventato competenza inconscia: gli atteggiamenti, le abitudini, le decisioni, le azioni e il comportamento corretti per salvare vite umane in una crisi.

Riflessioni per ispirare la crescita personale nell’integrità (con il tuo compagno di apprendimento)

In che modo la tua vita sarebbe diversa se praticassi l’integrità con maggiore intento e coerenza? Cosa puoi fare ogni giorno per aumentare la tua integrità? Qual è il tuo codice etico personale; cosa devi cambiare per dimostrarli in modo più completo? Trova un partner responsabile o assumi un coach che ti aiuti a praticare l’integrità e ad intraprendere queste azioni:

  • L’integrità è il collante che lega le altre virtù. Quali sono gli altri tuoi valori fondamentali? Perché questi?
  • In che modo questi valori, insieme, definiscono chi sei, come pensi e agisci e come sei visto dagli altri?
  • Quali parole e comportamenti osservano quotidianamente di te le altre persone che dimostrano i tuoi valori?
  • A quale scopo vorresti portare la tua vita a cui sei disposto a esercitarti giorno dopo giorno, anno dopo anno, per essere preparato per l’evento casuale che potrebbe fornire la prova definitiva della tua integrità?
  • Quali atteggiamenti, abitudini e comportamenti specifici devi praticare costantemente per diventare la persona di Integrità che aspiri a essere?
  • Descrivi un’esperienza o un evento in cui eri al tuo meglio personale e hai dimostrato integrità.
  • Descrivi una situazione attuale nella tua vita in cui, nel tuo cuore, potresti applicare lo stesso livello di integrità che hai fatto nell’esempio sopra.
  • Pianifica di entrare in contatto con il tuo partner di apprendimento nel prossimo mese su come ciascuno di voi pratica l’integrità. Ritenetevi responsabili a vicenda.

Leave a Comment

Your email address will not be published.