Evoluzione dell’Interior Design Commerciale

Cos’è l’interior design commerciale

Il design commerciale, noto anche come interior design contract o non residenziale, può essere descritto come un processo impegnativo e complesso di creazione e gestione della costruzione o ristrutturazione degli spazi commerciali.

Anche se alcune persone usano il termine di interior design “commerciale” in modo intercambiabile con il design di interni “office”. Tuttavia, il lavoro comprende una varietà molto più ampia rispetto agli spazi degli uffici. I progetti di design commerciale riguardano anche la progettazione e la specificazione di spazi pubblici, come hotel, ristoranti ed edifici simili oltre lo spazio “uffici”. In altre parole, la progettazione di un design commerciale implica la progettazione degli interni di qualsiasi struttura che serva a scopi commerciali.

Di solito richiede una notevole attenzione ai dettagli e coinvolge molto di più della semplice decorazione degli interni degli spazi. I progetti di design affrontano questioni molto più ampie tra cui:

  • progettazione e massimizzazione dello spazio,
  • costruzione e ristrutturazione ecocompatibili,
  • soffitto e opzioni di illuminazione,
  • impianti elettrici e idraulici,
  • e persino la messa in servizio di sistemi di comunicazione dati e voce per soddisfare la domanda.

Questo lavoro richiede che gli esperti abbiano una buona conoscenza dell’architettura, nonché un senso artistico per creare ambientazioni attraenti all’interno dello spazio.

Nel mondo estremamente commercializzato di oggi, diamo per scontate molte cose. Confronta la pubblicità televisiva di oggi con quella di 50 anni fa. Pensa all’attuale visual merchandising con il visual merchandising all’inizio del XX secolo.

Che ne dici dell’interior design commerciale? Mentre pensi che rifletti sull’evoluzione degli spazi pubblici commerciali, ti renderai conto dell’enorme quantità di cambiamento che ha subito. Nella sezione seguente, ti illustrerò una breve storia dell’interior design commerciale.

Evoluzione degli interni commerciali

Molti storici concordano sul fatto che si dice che la professione di interior design commerciale abbia le sue radici nel 19° secolo. Inizialmente era conosciuto come la decorazione d’interni. Una delle influenze chiave è stato lo sviluppo di nuove tecniche e tecnologie nate dalla rivoluzione industriale. Hanno reso gli arredi ei materiali prodotti in serie molto più economici e accessibili a tutti.

Inizialmente la maggior parte dei primi lavori di interni commerciali furono eseguiti dagli architetti. L’inizio del 20° secolo ha visto l’emergere di decoratori e designer che si sono concentrati sugli interni commerciali.

Insomma

Il lavoro di progettazione commerciale ha molti aspetti affascinanti; non da ultimo per la sua varietà di progetti. E continuerà ad evolversi poiché le aziende mirano a massimizzare lo spazio commerciale riducendo i costi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.