Gestori di proprietà come fattori determinanti per la tua attività

Se ti è stata data la possibilità di scegliere tra prezzo e qualità quando assumi un gestore di proprietà, ti consiglio vivamente di scegliere la qualità. Un buon gestore di proprietà viene fornito con un premio, normalmente dell’8% di fregatura, rispetto a quelli medi che sono solo del 5%. Mentre il 3% è un risparmio significativo, un buon gestore di proprietà può effettivamente farti risparmiare molto di più; dal dolore, dallo stress, dalle spese, dal posto vacante, e sanno cavalcare le onde del mercato.

I buoni gestori di proprietà si assicurano sempre di ottenere bene le tue istruzioni. Il suggerimento e la raccomandazione, tuttavia, le decisioni finali devono essere basate sulla tua discrezione. Alcuni gestori di proprietà hanno anche la tendenza a mungere qualche soldo in più. Chiedono riparazioni quando in realtà non ci sono danni. Prima di rispondere alle richieste di riparazione, assicurati di conoscere i dettagli del danno. Puoi anche suggerire alcune cose da fare prima di chiamare l’uomo delle riparazioni. Il problema può essere risolto con la semplice regolazione dell’interruttore principale dell’acqua.

Inoltre, se un danno ha davvero bisogno di un addetto alle riparazioni, assicurati di ottenere una copia della fattura per assicurarti che i tuoi soldi siano destinati all’uso previsto. Le fatture riportano anche il numero di telefono e l’indirizzo dell’azienda a cui puoi rivolgerti per confermare o chiarire qualcosa. Devi anche trattare adeguatamente i tuoi uomini delle riparazioni perché conoscono i dettagli della tua proprietà e possono dire con precisione le condizioni delle unità. Puoi anticipare riparazioni future e non lasciarti ingannare da false richieste di riparazione.

Ottenere cattivi inquilini è inevitabile, ma può essere notevolmente ridotto con un buon gestore di proprietà. Ricorda che gli inquilini che non pagano l’affitto sono buoni quanto i posti vacanti e i gestori di proprietà hanno l’occhio e l’abilità nel valutare gli inquilini, filtrando il buono dal cattivo. Potresti anche voler controllare tu stesso gli inquilini per assicurarne la qualità. È davvero comodo se hai incontrato personalmente le persone che abiteranno la tua proprietà.

Il tuo gestore di proprietà deve anche essere rigido per quanto riguarda le regole della tua attività. Niente scuse. Deve sapere come far valere l’autorità e avere il coraggio di sfrattare qualcuno se ha compromesso i pagamenti. La tendenza se si lascia che un inquilino salti gli affitti è che diventerà un’abitudine. Potrebbe arrivare a un punto in cui non sono più in grado di pagare i mesi di noleggio accumulati e finiranno per essere sfrattati. Sei tecnicamente responsabile del loro sfratto anche per aver tollerato il loro comportamento negativo. Le cattive abitudini sono facili da formare ma difficili da vivere. Le buone abitudini sono difficili da formare ma facili da vivere.

I gestori di proprietà sono ottimi per la tua attività. Tuttavia, non puoi affidare tutto a questa persona. Non importa quanto siano bravi, dovresti sempre sapere quanto sia importante sapere cosa sta succedendo all’interno della tua attività. Inoltre, fai in modo che nessun inquilino conosca il tuo nome e numero di contatto in modo preciso e chiaro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *