I migliori consigli per l’acquisto di un cavallo

In questo articolo vorrei condividere con voi alcuni suggerimenti e consigli per l’acquisto del vostro primo cavallo. Un mio buon amico aiuta a gestire un cantiere di livree e si occupa regolarmente di vendita di cavalli. Gli ho parlato solo due giorni fa del tema della compravendita di cavalli e oggi condividerò con voi alcune delle cose che ho imparato.

Prima di tutto, è importante assicurarsi di prendere la decisione di acquisto in base non all’aspetto del cavallo. Il pelo del cavallo potrebbe sbocciare, potrebbe avere un bell’aspetto, ma potrebbe soffrire di zoppia. D’altra parte ci sono molti cavalli che non hanno un bell’aspetto, che non sono in ottime condizioni e tali cavalli costano molto meno. Il fatto è che con una buona alimentazione e integratori puoi portare quasi tutti i cavalli in ottime condizioni. Il punto che voglio sottolineare qui è che quando si acquistano cavalli non si vuole “giudicare un libro dalla copertina”.

Quando si ispeziona un cavallo è molto importante mantenere la calma e cercare di evitare di essere emotivi. Vuoi assicurarti di prendere una decisione di acquisto razionale e non basata emotivamente, perché tali decisioni possono finire per essere costose. Prima di ispezionare un cavallo, vuoi avere un elenco di domande che vuoi porre e ottenere tutte le risposte di cui hai bisogno mentre stai ispezionando il cavallo.

È anche molto importante per te essere molto chiaro sul motivo per cui stai ottenendo un cavallo in primo luogo. Hai in programma di andare a cavallo semplicemente per motivi ricreativi o hai intenzione di essere coinvolto in discipline equestri più competitive. Una volta che dirai al venditore quali sono le tue esigenze, ti aiuterà a trovare un cavallo adatto alle tue esigenze.

Una volta trovato un cavallo che ritieni sia giusto per te, dovrai assumere un veterinario per far controllare il cavallo. Il processo di controllo viene eseguito da veterinari di grande esperienza che saranno in grado di eseguire una valutazione approfondita del potenziale nuovo acquisto e dirti se c’è qualcosa che non va nel cavallo.

Infine, è anche molto importante che tu sia molto chiaro sugli altri costi legati al possesso di un cavallo. Possedere un cavallo è un impegno finanziario enorme e l’esborso di acquisto iniziale è relativamente minimo rispetto a quello del mantenimento. Dovrai spendere centinaia di euro per l’imbarco, gli integratori, l’attrezzatura per l’equitazione, i conti del veterinario e così via. Devi essere molto chiaro su cosa ti stai cacciando per evitare di prendere decisioni di cui ti pentirai.

Leave a Comment

Your email address will not be published.