Il futuro è nella tua newsletter AKA Ezine – L’ho visto

Negli ultimi 5 anni, c’è stata una notevole attenzione ai siti web e al web design, e per una buona ragione! Considera l’esplosivo boom tecnologico: tutte quelle aziende che hanno gareggiato per collegarsi online per rivendicare il loro diritto nel cyberspazio. Ma per la maggior parte delle aziende, una volta arrivate, hanno scoperto (a proprie spese) di avere poche o nessuna ragione per essere lì. Come con la maggior parte dei pionieri diretti in territori inesplorati, tutti sono stati presi dalla frenesia e si sono uniti all’inseguimento senza pensare: nessuno poteva prevedere cosa aspettarsi finché non fossero arrivati ​​​​lì. Questa idea di corsa alla cieca è durata 6 mesi.

Da allora, il business online si è evoluto molto. Alcune cose non cambiano: le aziende di successo con un solido piano aziendale e un buon rapporto con i propri clienti sono migliori oggi che mai. Le principali società tecnologiche hanno semplicemente alzato il livello e hanno prosperato nell’ambiente di consolidamento che inevitabilmente è emerso dalla corsa iniziale. Questo valore aggiunto è diventato lo standard elevato per chiunque sia online oggi.

Quattro anni fa, saresti potuto scappare senza fornire supporto online ai tuoi clienti dal tuo sito web. Non così oggi. Se gestisci servizi online, i tuoi clienti si aspettano (e meritano) responsabilità. Hanno bisogno di un modo per risolvere eventuali problemi che derivano dal tuo prodotto o servizio. Sono finiti i giorni in cui puoi creare un business web di successo (cioè redditizio) facendo affidamento sull’aiuto del ragazzo in fondo alla strada che conosce l’HTML. Questo paradigma non esiste più, non per la vera razza del business online.

Questo ambiente ha creato enormi opportunità per coloro che desiderano fornire elevati livelli di qualità e servizi ai clienti agli utenti online. Coloro che scelgono di servire il redditizio mercato online lo fanno senza illusioni riguardo alle richieste dei consumatori online.

Dato questo passaggio verso modi più efficienti per servire e supportare i tuoi clienti online, il primo passo è creare una presenza, un modo per creare una relazione con i tuoi clienti, fornitori e, forse, cosa più importante, i tuoi potenziali clienti. Un sito web è essenziale, ma non sufficiente. Devi trovare un modo per raggiungere e toccare qualcuno con esso. Questo è il ruolo fondamentale che giocherà la tua ezine.

Ancora una volta, c’è un semplice punto di partenza. Identifica chiaramente nella tua mente quali informazioni invierai, chi dovrebbe leggerle e perché. Non commettere l’errore di confondere la tua ezine per qualche volantino schiaffeggiato! Deve essere impostato in modo tale da soddisfare le esigenze dei suoi lettori e gli obiettivi del reparto marketing della tua azienda. Questo equilibrio sottile esiste – e il tuo successo dipenderà dallo sviluppo della tua strategia prima di distribuire la tua ezine.

Le persone condannate agli stessi errori dei primi pionieri di Internet potrebbero dirti di “andare là fuori”, procurarti un sacco di indirizzi e-mail e iniziare a bombardarli con TONNELLATE di e-mail su qualsiasi cosa tu stia vendendo. CANCELLA QUEL PENSIERO!!! Questa è un’altra reliquia dell’era di cinque anni fa, quando in realtà potevi farlo e guadagnare molto bene. Non è più così! Devi renderti conto che gli utenti online non sono stupidi. Ora sanno abbastanza per estirpare il terreno e concentrarsi dove c’è un vero valore. Se non viene fornito alcun valore e il tempo viene perso o perso, è solo questione di tempo prima che qualcuno crei un programma per sostituire il tuo servizio e trarne profitto. Internet si evolve costantemente e ci saranno sempre due fazioni: coloro che cercano di sfruttarlo a scopo di lucro, senza tener conto dei danni che fanno; e coloro che cercano modi per aumentare la proposta di valore per l’esperienza utente online. Quest’ultimo sarà sempre il grande vincitore. È vero adesso. Sarà vero tra 5 anni.

Qual è il PUNTO del tuo sito web? Che VALORE porta il tuo servizio? Cosa stai cercando di fare/vendere/promuovere ecc.? Devi conoscere queste risposte e usarle per creare la strategia per la tua newsletter.

Una ezine o newsletter è un modo per acquisire l’indirizzo e-mail di chiunque sia interessato a utilizzare il tuo prodotto o servizio. Devi dare loro un MOTIVO per darti il ​​loro indirizzo e-mail per comunicare con loro tramite il tuo ezine. Il vostro obiettivo dovrebbe essere quello di fornire un ezine che dia ai visitatori del vostro sito web preziose informazioni sulla vostra attività, industria, professione, prodotti, servizi, vita, ecc… Questo diventa il vostro mercato di riferimento: le persone a cui inviate le informazioni.

Ricorda che gli abbonati vogliono valore, il che significa buoni articoli, con informazioni preziose per loro – non solo un pezzo promozionale per TE. Dai loro la possibilità di risparmiare tempo con i link e le risorse che trovi e condividi con loro. Gli utenti online possono annusare il valore e questi sono i tipi di attività web che ottengono l’accettazione semplicemente tramite il passaparola, da persona a persona, in tutto il mondo.

I siti Web continueranno ad evolversi ma ora, più che mai, tale evoluzione è dettata dai bisogni e dai desideri dei visitatori/utenti. Le attività online redditizie e di successo evolvono costantemente la loro presenza sul Web per abbinare il feedback e le informazioni ricevute dalle loro comunicazioni dirette ai loro clienti/visitatori/potenziali clienti. Questo è il vantaggio successivo di cui la tua azienda avrà bisogno per essere redditizia online e raggiungere la massa critica.

È giunto il momento di progettare il tuo modello di ezine per abbinare (o continuare) gli sforzi di branding del tuo sito web. Il tuo modello di ezine sarà in due formati, testo e HTML, uno grafico, come una pagina web (HTML), e l’altro in testo normale per client di posta elettronica non HTML. Attualmente, il 90% degli utenti Web è in grado di ricevere e-mail HTML, ma solo il 50% desidera HTML – il 40% preferisce ancora il testo. Ciò significa che devi fornire ENTRAMBE le opzioni ai tuoi abbonati. L’eventuale spostamento sarà per tutti i lettori HTML a causa della qualità paragonabile a riviste e siti web.

Infine, avrai bisogno di un programma di pubblicazione per la tua ezine. Decidi se puoi fornire una pubblicazione settimanale di alta qualità? Mensile? Ogni due mesi? Quando decidi, pianifica da 6 a 12 mesi di idee per ezine: è facile se stai producendo 12 numeri all’anno! Ottieni argomenti per ogni problema, ricerca e raccogli articoli. Meglio ancora, scrivili tu stesso! Ottieni inserzionisti, ottieni feedback (sondaggi) e scambia con altri editori di ezine con un pubblico di destinazione simile. Ciò renderà semplice la pubblicazione della tua ezine e ti consentirà di iniziare a creare un rapporto con i tuoi clienti e visitatori del sito web. Quindi chiedi loro cosa vogliono – più di questo, meno di quello? Assicurati di rispondere al feedback degli abbonati proprio come farebbe qualsiasi grande azienda. Usa questo feedback per apportare le modifiche giuste al tuo sito web, che porteranno a maggiori profitti per la tua azienda.

La tua ezine è il cordone ombelicale tra il tuo business web ei tuoi clienti. Assicurati di parlare con il tuo cliente almeno mensilmente per garantire il successo del tuo business online!

Leave a Comment

Your email address will not be published.