Importanza della pianificazione della carriera

Carriera significa professione, che vogliamo adottare per guadagnarci da vivere, e pianificazione significa flusso adeguato o per prendere decisioni adeguate.

La pianificazione preliminare nella nostra vita gioca un ruolo molto importante in ogni aspetto della vita, per lavorare in un flusso adeguato e anche la pianificazione preliminare per la carriera, che vogliamo perseguire nel nostro futuro dopo aver acquisito un certo livello di laurea, è molto necessaria in mondo competitivo di oggi.

Secondo il dizionario Thorndike

“Un obiettivo che desideri raggiungere in un campo o occupazione selezionati con un piano ben congegnato, per arrivarci è chiamato Pianificazione della carriera”.

Il mondo ora si sta muovendo molto velocemente ed è giunto il momento in cui questa società meritocratica accetta solo coloro che hanno le giuste qualifiche e le giuste competenze.

I vecchi tempi sono finiti, quando solo una laurea aiuterebbe un individuo a ottenere un lavoro di alto profilo dando tangenti o usando qualche altro mezzo. Ora è giunto il momento, quando la trasparenza nelle assunzioni di lavoro ha avuto luogo.

Le sfide e la competizione fanno parte della società odierna e, pertanto, la pianificazione della carriera è l’unico compito che può guidarci a fare ciò che vogliamo fare nella nostra vita, piuttosto che cambiare lavoro senza meta continuamente in futuro.

Abbiamo visto tanti pakistani, che dopo aver completato l’Intermedio non sanno dove andare, cosa fare e abbiamo visto anche laureati, che si laureano senza meta senza alcuna specializzazione. Di conseguenza, guadagna solo in 6-8 cifre.

La pianificazione della carriera è uno degli aspetti più ampi dell’apprendimento nella nostra esistenza. Tutti abbiamo delle intenzioni e tutti pensiamo di avere stabilità nelle nostre vite future e, a tale scopo, la PIANIFICAZIONE DELLA CARRIERA serve come chiave per il successo.

La pianificazione della carriera fa sì che una persona pensi adeguatamente ai propri aspetti positivi e negativi. Tutto sul loro interesse, sulla loro creatività diventa possibile attraverso una corretta analisi di noi stessi.

La pianificazione della carriera inizia fondamentalmente, quando una persona termina il livello di istruzione secondaria/secondaria superiore. Dopo quel livello, una persona potrebbe optare per quel titolo di studio, che li aiuterebbe ad avere una buona opportunità di lavoro in base alle proprie capacità al momento giusto.

La pianificazione della carriera ci aiuta a progettare e formulare il nostro futuro senza intoppi. Ad esempio, se una persona vuole essere un banchiere, allora sceglierebbe di frequentare ACCA o CA o MBA in finanza dopo aver completato l’intermedio in commercio e la laurea in commercio/amministrazione aziendale. Altrimenti andrebbe al corso CAT o Master in Commercio o anche fino al livello di dottorato.

Questa pianificazione preliminare sarebbe efficace e gli darebbe benefici dopo aver raggiunto gli obiettivi educativi in ​​​​modo efficace. Ci aiuta anche a valutare la nostra personalità, il che ci aiuta a sapere quale tipo di lavoro ci si addice in base alle nostre esigenze e capacità.

In breve, la pianificazione della carriera è come mappare il nostro futuro. Senza un’adeguata pianificazione, nessuno potrebbe pensare di ottenere il lavoro desiderato in futuro.

Pensare a cosa vogliamo fare e scoprire di più sul tipo di formazione, istruzione e competenze di cui avremo bisogno per raggiungere il nostro obiettivo di carriera è l’obiettivo principale della pianificazione della carriera.

Ci aiuta a conoscere la natura dei lavori che ci interessano, come i requisiti educativi, lo stipendio, le condizioni di lavoro, le indennità accessorie, le possibilità di promozione, il prospetto futuro e ci aiuta a concentrarci nella giusta dimensione.

La pianificazione della carriera ci guida, ci motiva e ci aiuta a realizzare ciò che vogliamo. Un obiettivo di carriera è una visione specifica come un architetto o un insegnante o un obiettivo di carriera può essere un campo particolare in cui vogliamo lavorare, come i media, l’istruzione, la medicina, l’ingegneria ecc.

Per coloro che penseranno al loro futuro e alla carriera dopo aver completato gli studi senza obiettivi desiderati a lungo termine sono quelli il cui tentativo potrebbe finire in fumo.

Ci sono alcuni casi e situazioni, che obbligano una persona a pianificare in anticipo, come lo stato familiare elevato di impresa familiare, mancanza di interesse per gli studi o il lavoro tradizionale, scarsa motivazione, bassa situazione finanziaria ecc. o alcuni traumi educativi passati, che hanno avuto ha fatto pianificare una persona dopo i reparti.

La pianificazione della carriera è un processo che dura tutta la vita che impariamo e cresciamo sempre e, mentre lo facciamo, anche i nostri interessi e le nostre esigenze cambiano. La pianificazione della carriera non è solo fare piani per ottenere la nostra carriera, ma ci aiuta anche a fare molti aggiustamenti che ci saranno lungo i modi che impareremo nel corso della nostra vita.

Coloro che hanno carriere di successo come educatori, uomini d’affari, manager, piloti, architetti, banchieri, medici ecc. sono quelli che si sono fatti strada attraverso una guida adeguata.

Senza dubbio, i nostri genitori hanno dei desideri e delle aspettative da parte nostra, ma anche noi abbiamo i nostri. Pertanto, dovremmo considerare anche l’opinione degli altri. Per questo potremmo prendere la guida di un consulente educativo per ottenere una guida migliore anche verso nuovi campi dimensionali. Insegnanti, professionisti, siti web di orientamento professionale, consulenti educativi Head possono anche guidarci, per avere un approccio migliore per il nostro futuro.

Dobbiamo avere libertà di parola e libertà di scegliere la nostra carriera poiché dobbiamo condurre le nostre vite che ci interessano. Dobbiamo cercare di avere una mente aperta per scegliere la carriera giusta al momento giusto.

Secondo un famoso professore,

“Pochi di noi amano optare per quei corsi di laurea, che i loro familiari o amici hanno consigliato loro di adottare e questa conoscenza inappropriata li ha intrappolati in un grave errore e

In questo modo, non sono in grado di ottenere buone opportunità di lavoro in base ai loro interessi. Solo una guida professionale adeguata aiuterebbe un individuo a essere sulla strada giusta in anticipo. Pochi di noi cercano di cercare la strada giusta e si fanno guidare dalla famiglia o dall’insegnante per dire loro cosa è bene per loro, quale carriera è richiesta e quale carriera si adatta ai loro interessi”.

Il futuro è imprevedibile, tuttavia, potremmo ancora fare il nostro posto in questo mondo meritocratico definendo obiettivi e piani di carriera in anticipo, per ottenere migliori opportunità nel mondo pluralistico e globalizzato di oggi.

Dobbiamo pre-pianificare i nostri obiettivi sotto la supervisione di professionisti in stato d’animo consapevole, in modo da poter mantenere strategicamente i nostri obiettivi e seguirli verso il percorso di un futuro di successo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.