Interrompi il buffering di Kodi

Come fermare il buffering di Kodi

I problemi con il buffering video su Kodi possono essere frustranti e avere un impatto negativo sulla tua esperienza di streaming video live. Esistono diversi modi per interrompere e prevenire il buffering su Kodi.

Ottimizza Firestick: Spiegazione

Amazon Fire Stick è fondamentalmente un tablet Android economico che non ha schermo ed esegue una versione personalizzata del sistema operativo Android, noto come sistema operativo Fire. Quindi Fire Stick ha alcune limitazioni fisiche relative alla quantità di memoria disponibile da mettere per lo streaming di film e programmi TV. Pertanto è una buona idea esaminare regolarmente il tuo box Fire Stick/FireTV e ottimizzarlo con (Clean Master).

Test di velocità

Prima di fare qualsiasi cosa, esegui un test di velocità per vedere le prestazioni di Internet. Alcune connessioni sono troppo lente per riprodurre video con impostazioni di alta qualità senza buffering. Se si desidera eseguire lo streaming in qualità HD, si consiglia di disporre di almeno 5 Mbps.

Proprio come il tuo telefono, Fire Stick si impantana con piccoli file “temporanei” che non vengono mai eliminati dal sistema, quindi dobbiamo eliminarli noi stessi seguendo questi passaggi.

Come ottimizzare Fire Stick

1) Rimuovi app extra dal tuo Fire Stick andando su App nel menu principale di FireStick. Quindi seleziona un’app che non ti serve e premi Disinstalla.

2) Installa Clean Master per TV su Fire Stick e usalo per aumentare la “RAM” di memoria disponibile di Fire Stick chiudendo app e processi che utilizzano risorse in background senza alcun vantaggio per l’utente.

3) Prendi più distanza dalla tua TV al Fire Stick. Come mai? Perché le interferenze elettromagnetiche possono confondere il WiFi di Fire Stick. Quindi prendi un cavo HDMI da $ 5 lungo circa 6 piedi (2 metri) e usalo per tenere il tuo Fire Stick lontano dalla TV per prevenire le interferenze EM.

Effetti dell’ottimizzazione di FireStick e Fire TV

Vedrai un buffering Kodi ridotto dopo aver ottimizzato il tuo FireStick, inoltre vedrai una maggiore capacità di Kodi e delle nostre build di connettersi a sorgenti di streaming quando scegli uno stream in un componente aggiuntivo TV come Kodi, Mobdro e diverse altre app noi aggiungiamo. Il ritardo del menu viene generalmente ridotto in modo significativo dopo l’ottimizzazione del dispositivo. Un altro modo per ridurre notevolmente il buffering è installare una VPN, IPvanish è il migliore oggi disponibile.

I PASSAGGI DI SEGUITO SONO PER (BUFFERING ALL’INTERNO DI KODI)

Limita la quantità di dispositivi attivi sulla tua rete.

Più dispositivi utilizzati sulla stessa rete Internet consumeranno la larghezza di banda di quella rete e causeranno il buffering, soprattutto se il router non è in grado di supportare un carico di traffico intenso. Durante lo streaming di video, assicurati che l’utilizzo di Internet sia limitato su tutti i dispositivi.

Riduci la qualità del video nelle impostazioni.

La riduzione della qualità dei video aiuta a ridurre la larghezza di banda e le istanze di buffering. Se utilizzi software o servizi di terze parti per lo streaming di video, modifica la qualità del video tramite il menu delle impostazioni.

Prendi in considerazione l’utilizzo di una connessione Internet cablata.

È più probabile che le connessioni Internet wireless vengano interrotte da problemi di segnale, frequenza e ostacoli fisici, come pareti o mobili. Prova a passare a una connessione cablata per eliminare i problemi con il buffering.

Questi sono solo alcuni suggerimenti per eliminare il buffering. Prova questi e se hai ancora problemi di buffering, possiamo dare altri suggerimenti. Sentiti libero di commentare in qualsiasi momento.

In questo articolo, discuteremo alcune azioni che puoi intraprendere per migliorare le prestazioni su Fire TV Stick per farlo funzionare di nuovo come nuovo. Molte di queste modifiche avranno un impatto drammatico da sole, ma insieme si sommano a un significativo aumento di potenza e possono accelerare il tuo firestick.

Disinstalla le app e i componenti aggiuntivi non utilizzati

Può sembrare ovvio, ma le app e i componenti aggiuntivi occupano spazio in memoria e possono essere eseguiti in background, assorbendo risorse. Disinstalla tutte le app che non usi e rimuovi anche tutti i componenti aggiuntivi di Kodi che non usi. Per disinstallare le app Fire TV, procedi come segue:

Tieni premuto il pulsante Home (casa).

Seleziona Impostazioni > Applicazioni

Seleziona Gestisci applicazioni installate

Seleziona l’app che desideri disinstallare

Fare clic su Disinstalla, quindi di nuovo su Disinstalla per confermare

Tieni presente che alcune app sono preinstallate su Fire TV e non possono essere disinstallate. Ti mostreremo cosa fare per i prossimi.

Forza l’arresto delle app inutilizzate

Le app inutilizzate che non dispongono dell’opzione di disinstallazione o le app che vorresti conservare ma che non utilizzi molto possono essere interrotte in modo che non vengano più eseguite in background. Per fare ciò, segui esattamente gli stessi passaggi che faresti per disinstallare l’app come descritto sopra. Questa volta, invece di selezionare Disinstalla, scegli Forza arresto. Potrebbe non essere chiaro che all’inizio sia successo qualcosa, ma l’app non appesantirà più il tuo Fire Stick.

Cancella dati e cache

Nello stesso menu in cui trovi le opzioni Disinstalla e Forza arresto, vedrai anche Cancella dati e Cancella cache. Puoi usarli praticamente su tutte le app, indipendentemente dal fatto che la usi o meno, ma vale sicuramente la pena farlo su app che non usi frequentemente. Esegui queste azioni nell’ordine in cui appaiono: Cancella dati, quindi Cancella cache. Ciò impedirà anche alle app che hai forzatamente interrotto di ricaricarsi automaticamente in un secondo momento.

Disabilita le funzioni che non usi

Tieni premuto il pulsante Home (casa).

Seleziona Impostazioni > Applicazioni

Seleziona Raccogli dati sull’utilizzo dell’app e scegli Disattiva

Seleziona Prime Photos, disattiva Consenti connessioni ospiti e disabilita Accedi Prime Photos, supponendo che tu non utilizzi questa funzione.

Seleziona App Store. Qui puoi disabilitare Aggiornamenti automatici, che scarica e installa nuove versioni delle tue app in background. Tieni presente, tuttavia, che dovresti comunque aggiornare regolarmente le tue app per ricevere importanti aggiornamenti di sicurezza. Ti consigliamo di disabilitarlo solo temporaneamente per aumentare le prestazioni quando necessario. Puoi anche ottenere un po’ più di prestazioni disabilitando gli acquisti in-app e le notifiche.

Disattiva il monitoraggio dei dati

Il monitoraggio dei dati può essere uno strumento utile per assicurarti di non superare la quota mensile di dati del tuo provider di servizi Internet, ma tenere traccia di download e caricamenti utilizza una piccola quantità di risorse di sistema che possono essere meglio applicate altrove. Per disabilitare il monitoraggio dei dati, procedere come segue:

Tieni premuto il pulsante Home (casa).

Seleziona Impostazioni > Preferenze

Seleziona Monitoraggio dati

Fare clic su Monitoraggio dati per disattivarlo

Notifiche dell’app

Le notifiche delle app non solo possono essere fastidiose, ma influiscono leggermente sulle prestazioni. Fire TV consente agli utenti di disabilitare completamente le notifiche o app per app. Accedi alle tue impostazioni di notifica procedendo come segue:

Tieni premuto il pulsante Home (casa).

Seleziona Impostazioni > Preferenze

Seleziona Impostazioni di notifica

Attiva Non interrompere facendo clic su di esso o fai clic su Notifiche app per disattivare le notifiche dalle singole app.

Un altro modo per accelerare il tuo bastone di fuoco

Usando una VPN, gli ISP sono noti per limitare la larghezza di banda dei loro clienti per una serie di motivi, ma molti in particolare disapprovano gli utenti di Kodi, indipendentemente dal fatto che venga utilizzato per attività legali o meno.

Per aggirare questo problema, ti consigliamo di connettere Amazon Fire TV Stick a una VPN. Abbreviazione di Virtual Private Network, una VPN crittografa tutto il traffico Internet di un dispositivo e lo instrada attraverso un server intermedio in una posizione a tua scelta.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *