Investire in metalli preziosi – 8 consigli

Quando la maggior parte delle persone pensa di “investire”, pensa a cose come azioni e obbligazioni e certificati di deposito (CD) con tassi di interesse elevati. Naturalmente, con l’economia in cui si trova, potrebbe essere più prudente per gli investitori iniziare a cercare di investire in metalli preziosi. Se non hai investito in nulla prima, ecco alcuni suggerimenti per investire in metalli preziosi.

1. L’oro è il metallo prezioso più popolare in cui investire, anche se ce ne sono altri disponibili (argento e platino), il che rende l’oro il più volatile in termini di prezzo. Più qualcosa viene scambiato, meno prevedibile sarà il suo valore futuro. L’oro può essere acquistato come lingotti o lingotti d’oro o come monete. Se hai intenzione di acquistare oro o qualsiasi metallo prezioso, assicurati di avere una cassaforte o una cassetta di sicurezza. Non parlare dei tuoi investimenti in metalli preziosi che non sai mai chi potrebbe ascoltare la conversazione. L’oro non è rintracciabile se viene rubato.

2. Il platino, sebbene non sia così popolare come l’oro, è in realtà il metallo più prezioso e di solito vale molte volte tanto quanto l’oro. Il platino viene utilizzato per contatti elettrici, odontoiatria, rivestimento per il cono di naso di razzi, apparecchiature di laboratorio e gioielli.

3. Prima di decidere di investire denaro, è una buona idea conoscere i diversi tipi di metalli preziosi disponibili. In genere le persone non commerciano nel metallo stesso, ma in oggetti formati da barre di metallo e monete speciali.

4. Assicurati di guardarti intorno. Ci sono offerte di metalli sia online che offline e mentre il mercato ha un prezzo per i metalli preziosi, i singoli rivenditori potrebbero avere le proprie tariffe di ricarico.

5. Impara a guardare davvero lingotti e monete modellati con i tuoi metalli preziosi. Le imperfezioni, il design e le condizioni generali dei lingotti e delle monete influenzeranno il prezzo di acquisto e di vendita del tuo investimento.

6. Poiché i metalli preziosi oscillano così tanto nel prezzo, non dovrebbero essere l’unica cosa in cui investi. Del tuo portafoglio di investimenti totale, i metalli preziosi dovrebbero rappresentare solo il dieci percento al massimo.

7. I metalli preziosi, anche se dovrebbero rappresentare solo il dieci percento del tuo portafoglio, sono alcune delle cose più sicure su cui investire perché mantengono il loro valore, anche in caso di problemi politici o culturali. Un lingotto d’oro non può dichiarare bancarotta distruggendo così il valore del tuo investimento.

8. Non pensare all’acquisto di gioielli in metallo prezioso come un investimento. La moda determina il valore di un pezzo tanto quanto il contenuto d’oro. I rivenditori contraggono i gioielli del 50% dai prezzi all’ingrosso. E i grossisti contraggono il 50% dal produttore. Un braccialetto d’oro che costa $ 1000 al dettaglio può avere solo un valore di $ 100 come oro. Se stai pensando di acquistare gioielli in oro antico, acquistalo per il suo valore come oggetto d’antiquariato e non come investimento in metalli preziosi.

Questi sono solo alcuni suggerimenti per aiutarti a iniziare nel settore degli investimenti in metalli preziosi. Quando sei pronto per iniziare a investire, il tuo broker e i rivenditori di metalli preziosi avranno molte informazioni per aiutarti a fare scelte informate.

Leave a Comment

Your email address will not be published.