La sicurezza di Internet Banking ora è più avanzata

Le garanzie contro le frodi online sono ciò che la maggior parte dei consumatori cerca nei servizi di internet banking. Poiché il denaro è una considerazione importante qui, vogliono solo la migliore protezione per i loro risparmi e investimenti. Indipendentemente dal fatto che stiano effettuando operazioni bancarie in un istituto fisico che è andato online o in una banca solo online, i consumatori richiedono sicurezza.

Le banche stanno lavorando duramente per convincere i clienti a provare l’internet banking. Le funzionalità di sicurezza dei servizi di Internet banking sono ora più avanzate, offrendo ai clienti tutte le ragioni per effettuare operazioni bancarie tramite Internet per una maggiore comodità e molti più vantaggi. Con la tecnologia Internet in continuo miglioramento, chiunque oggi può eseguire tutti i tipi di transazioni finanziarie online nel comfort della propria casa o ufficio. Oltre alla sicurezza e alla comodità, l’internet banking è anche conveniente con commissioni inferiori o talvolta assenti.

Gli esperti di ricerca affermano che mentre alcuni consumatori non vedono alcun vantaggio nell’eliminare la carta durante le transazioni, passare senza carta è in realtà una protezione di per sé. Ad esempio, il sito web di una banca può ora permetterti di visualizzare le tue bollette ed estratti conto online in un istante invece di aspettare diverse settimane. Ciò significa che non c’è alcuna possibilità che la tua carta di credito e gli estratti conto telefonici vengano prelevati dalla tua casella di posta o dal cestino della spazzatura.

La tecnologia di crittografia è la più comunemente utilizzata per proteggere i siti Web. Poiché i dati passano attraverso sistemi o reti condivisi in cui un gran numero di persone ha accesso alle informazioni, questo strumento svolge un ruolo fondamentale. È in quest’ottica quindi che le informazioni riservate, in particolare le password, devono essere crittografate per evitare che vengano divulgate ad altre persone e che vengano modificate. L’uso di una firma digitale è un’altra tecnica di sicurezza che prevede anche la crittografia.

Sebbene la crittografia rimanga da utilizzare, diverse grandi banche ora utilizzano il più recente sistema di sicurezza basato sul Web noto come SiteKey. Lo strumento utilizza un nuovo tipo di processo di autenticazione con l’obiettivo principale di evitare il phishing, un’attività fraudolenta online. Tuttavia, solo pochi utilizzano questa tecnica a causa delle debolezze del sistema.

L’uso di nomi utente e password, nonché numeri di identificazione personale o PIN è tra le funzionalità di sicurezza standard fornite dalla maggior parte delle banche. Si raccomanda, quindi, di non condividere le informazioni riservate con nessuno per evitare il cosiddetto furto di identità.

L’avviso e-mail è un’altra protezione utilizzata dalle banche. Con questa funzione, i clienti vengono avvisati via e-mail o SMS ogni volta che si verificano transazioni sospette sul loro conto, come il prelievo di ingenti somme, quando ricevono e-mail da phisher o quando qualcuno tenta di accedere a un account con una password errata.

Molte grandi banche forniscono anche immagini scansionate di assegni annullati. L’immagine dell’assegno non mostra solo il lato anteriore ma anche il lato posteriore. Ciò aiuterà un cliente a verificare il numero dell’assegno, l’importo e il beneficiario nel caso in cui dimentichi le informazioni.

Le banche si impegnano a fornire ai propri clienti la migliore sicurezza online nel tentativo di proteggere i loro sudati guadagni. Non sorprende quindi che i clienti di Internet banking stiano crescendo di numero.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *