Le chiamate a freddo e le vendite non sono più al centro del telemarketing

Potresti pensare che, come azienda di pulizie, l’uso di venditori di telemarketing sia un chiaro segno che sei diventato disperato. Ma perché dovresti pensarlo? È perché il telemarketing consiste nel chiamare uffici casuali e cercare immediatamente di convincere i loro proprietari a fare affari con te?

Potrebbe essere stato quello che era il telemarketing negli anni ’60 o ’70, ma oggi, con Internet che consente un accesso più ampio alle informazioni di marketing, le chiamate casuali non sono più così casuali per i professionisti del telemarketing. Potrebbe essere iniziato semplicemente come ottenere elenchi di numeri compilati e classificati sulla base di un tratto comune e eccessivamente semplificato. Ma ora c’è un forte bisogno che le aziende B2B studino davvero le loro prospettive. E per studio, significa che devono conoscere ogni organizzazione come un’entità unica e separata. Non c’è spazio per troppe generalizzazioni.

Inoltre, tale necessità di informazioni ha anche cambiato il processo e lo scopo di una chiamata di telemarketing. L’obiettivo delle aziende di telemarketing di oggi non è più chiudere l’affare al telefono. Piuttosto, si tratta di utilizzare questa forma di comunicazione diretta e flessibile per ottenere informazioni. Più specificamente, sono le informazioni che danno un vantaggio quando si effettua la vendita. Ciò include informazioni sul loro interesse per le informazioni sui loro bisogni, nonché informazioni sul loro budget. Tutto questo e altro ancora vengono acquisiti dai venditori di telemarketing in modo che coloro che tenteranno una vendita possano avere più buone ragioni per farlo.

A proposito, un modo in cui un venditore di telemarketing può aiutare a mettere i potenziali clienti di fronte al tuo team di vendita è attraverso l’impostazione dell’appuntamento. È attraverso questo processo che la tua azienda non solo è informata, ma ha anche un’opportunità reale e tangibile per effettuare una vendita.

La cosa interessante è che, nonostante il passaggio del telemarketing dalle vendite dirette all’ottenimento solo di informazioni vantaggiose, quest’ultimo processo le ha solo rese più necessarie. Per qualsiasi transazione o relazione B2B (sì, anche quelle per le società di pulizie), le informazioni sono fondamentali tanto quanto le vendite. Tali informazioni non solo riducono la casualità dei tentativi di vendita, ma richiedono anche che gli operatori di telemarketing facciano ancora più ricerche prima di effettuare le loro chiamate.

Quando si tratta di pulire i cavi, alcune aziende tendono a trascurare gli standard adeguati per un luogo di lavoro pulito. Il telemarketing è solo un modo per metterti in contatto con loro, informarli dell’esperienza delle pulizie della tua azienda e, si spera, interessarli abbastanza da farti vendere. Ancora più importante, però, è il tuo modo per dimostrare che ti interessa di più essere un servizio che fare quella vendita.

Questo è un altro motivo per cui le informazioni sono apprezzate. Perché se conosci il tuo potenziale cliente, ovviamente sai come servirlo meglio (anche in base alle sue esigenze specifiche). Ecco perché se hai ancora paura di usare il telemarketing, fai sapere che non sono più così decisi a chiamare numeri selvaggiamente e lanciare proposte di vendita. Ciò che conta ora è ottenere informazioni e imparare a essere più utili.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *