L’etica del lavoro di Dio

ETICA DEL LAVORO DI DIO (genesi 1 e 2)

Dio ha un’etica del lavoro che, se seguita, porterà sicuramente a una carriera di successo. Questa etica del lavoro è incorporata nel sistema di creazione.

Uno dei più grandi segreti della vita si vede nel lavoro. Il modo in cui lavori, quando lavori e il tuo atteggiamento generale nei confronti del tuo lavoro determineranno quanto velocemente cresci in esso e fino a che punto puoi arrivare nel massimo.

Puoi vedere l’etica del lavoro di Dio delineata nel versetto uno e due della genesi.

Sono fondamentalmente:

1) Dio non ha mai smesso di lavorare finché non ha completato le creazioni di base. Continuò a fare l’opera di creazione finché non fu soddisfatto di ognuno di loro (lui vide che era buono). Non si è mai fermato lungo la strada, ha completato ogni fase della creazione e alla fine ha soddisfatto le Sue esigenze della creazione.

2) Ha riposato meno di quanto ha lavorato. Con un rapporto di 6:1, Dio lavorò sei giorni e si riposò solo un giorno. Questo mostra quanto importante abbia preso le Sue opere. Non faceva mai i lavori a casaccio perché voleva riposare, anzi si sforzava di più per un periodo di tempo più lungo di quanto non si mettesse a riposo. Nel lavoro, riposa meno di quanto lavori e vedi quanto crescerai nella carriera che hai scelto.

3) Dio apprezzava la sua opera e il suo riposo. Prendeva la sua opera di creazione così seriamente che era particolare e preciso nel creare ogni cosa. Ha apprezzato il Suo riposo in una misura in cui lo ha santificato come un giorno speciale. Non ha mai preso alla leggera nessuna parte, sia il lavoro che gli aspetti del riposo erano profondamente cari e li ha completamente massimizzati. Per una vita equilibrata, fai tesoro del tuo lavoro e del tuo riposo, dai ad ogni momento il suo vero posto.

4) Era sistematico mentre lavorava (ogni passo ne nasce un altro). Dio è ordinato. È sistematico nel suo approccio al lavoro, ha preso ogni processo creativo uno alla volta. Prima che arrivassero le piante, la terra era a posto, prima c’erano i pesci, i mari, quindi ha creato ogni cosa pensando all’altra cosa. È anche importante che ogni persona sia molto articolata negli affari, nella carriera, negli accademici o nel ministero. Questo ti salverà dalla confusione.

5) HA assicurato la sostenibilità nominando qualcuno che è come Lui (uomo). Questo è molto importante perché nessuno può capire la grandezza e l’importanza della cosa creata più della Sua stessa immagine e somiglianza. Quindi, mediante la creazione, l’uomo ha le capacità di Dio in atto, che hanno dato all’uomo l’intuizione su come chiamare ogni animale così com’era. Nel lavoro, recluta persone con la stessa mentalità, associa persone che hanno le stesse visioni. Collabora con coloro i cui valori risuonano con i tuoi. Il modo più semplice per crollare in qualsiasi cosa è avere uno scontro di valori. Pertanto, evitale e lavora con persone che la pensano allo stesso modo.

Infine, il lavoro è l’unica disposizione di distinzione. Il lavoro ti pone su una piattaforma di crescita continua. Tuttavia, la tua attitudine al lavoro determina il livello che raggiungerai. Se hai notato come ha lavorato Dio, riconoscerai che ha lavorato in modo intelligente e duro. Quindi, come Sua immagine e somiglianza, adotta la Sua etica del lavoro

Shalom.
#tratto di semi

Leave a Comment

Your email address will not be published.