Lettera di presentazione per domanda di lavoro – 7 errori orribili nella lettera di presentazione della domanda di lavoro

Quando scrivi la tua lettera di presentazione, ogni singolo dettaglio conta. La tua lettera di presentazione è la tua prima impressione, quindi devi farla funzionare per te. Non fare questi 7 errori mortali quando stai preparando la lettera di presentazione della tua domanda di lavoro.

# 1 Invio della tua lettera di presentazione quando NON è necessario

Leggere attentamente i requisiti del lavoro; a volte non è necessario allegare una lettera di presentazione al tuo curriculum e devi invece compilare un modulo di domanda. Non farlo potrebbe rovinare le tue possibilità.

#2 Mancato indirizzamento della lettera alla persona specifica

Devi fare il possibile e scoprire qual è il nome della persona a cui stai scrivendo. Se questo implica fare una telefonata all’azienda per chiedere il nome della persona giusta, fallo.

#3 Dire al datore di lavoro cosa può fare l’azienda per te invece di cosa puoi fare per l’azienda

Il responsabile delle assunzioni deve sentire che ha bisogno di te nella sua azienda, non il contrario. Devi apparire abbastanza sicuro nella tua lettera di presentazione della domanda di lavoro e dimostrare forti capacità di marketing per venderti.

#4 Fai addormentare il tuo lettore nella prima frase

Devi catturare l’attenzione del tuo datore di lavoro fin dalle prime righe; Come in un’arena, è necessario “fare un ingresso” poiché la prima impressione, come spesso, è essenziale.

#5 Avere errori di battitura, grammatica errata ed errori di ortografia

La tua lettera di presentazione deve essere priva di errori. Puoi correggerlo tu stesso o chiedere a un amico di farlo.

#6 Ripassa il tuo curriculum

Il tuo datore di lavoro non ha bisogno che tu ripeta il tuo curriculum. Evidenzia semplicemente gli aspetti chiave che rendono rilevante la tua applicazione.

#7 Dimentica di firmare la tua lettera

Dal momento che è molto probabile che digiti la lettera di presentazione della tua domanda di lavoro, non dimenticare di firmarla alla fine; altrimenti sei solo un robot.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *