L’importanza della qualità del servizio clienti interno ed esterno

Fornire un servizio clienti di qualità a clienti e clienti è essenziale per la sopravvivenza e la crescita della tua attività. Dopotutto, la maggior parte del reddito che guadagna la tua azienda deriva da questo. Al giorno d’oggi, i clienti scelgono di avvalersi di un particolare prodotto o servizio in base al quale fornirebbe loro il maggior valore per i loro soldi. Questo va ben oltre il prodotto o il servizio inizialmente utilizzato. In effetti, la maggior parte delle volte, è ciò che sono in grado di ricevere dopo aver usufruito di tali prodotti e servizi che alla fine li aiuterebbe a prendere quella decisione importantissima su quali prodotti e servizi dell’azienda potranno avvalersi.

Tra questi c’è la qualità del servizio che riceverebbero dopo aver usufruito del prodotto o del servizio. È qui che entra in gioco la garanzia che la tua azienda fornisca un servizio clienti eccellente. Di tanto in tanto, un cliente o un cliente esistente chiamava o inviava un’e-mail in merito a determinate richieste e reclami in riferimento ai prodotti o servizi di cui si è avvalsa la tua azienda. È responsabilità dei dipendenti del servizio clienti assicurarsi che le esigenze del cliente in questo momento siano sufficientemente soddisfatte. In caso contrario, spesso il cliente decide non solo di trasferire la propria attività a un’altra società. In molti casi, spesso il cliente chiedeva addirittura il rimborso dell’importo inizialmente pagato per i servizi e i prodotti inizialmente fruiti, causando all’azienda effettivamente perdite che guadagni.

D’altra parte, se le esigenze del cliente sono soddisfatte a sufficienza ed entro un periodo di tempo accettabile, il cliente non solo sarebbe più che felice di continuare a patrocinare i prodotti e i servizi della tua azienda, ma raccomanderebbe anche la tua azienda ad altri potenziali clienti e clienti .

Stando così le cose, è anche importante che i tuoi dipendenti all’interno del dipartimento del servizio clienti continuino a essere motivati ​​a fornire un servizio clienti di qualità ai tuoi clienti e clienti. È qui che entra in gioco l’importanza della soddisfazione del cliente interno. I tuoi dipendenti sono i clienti interni della tua azienda e, proprio come i tuoi clienti esterni, hanno le proprie esigenze che si aspettano che l’azienda soddisfi in cambio dei servizi che forniscono. È stato notato e osservato che i dipendenti che percepiscono di essere accuditi dall’azienda sono fortemente motivati ​​ad andare al di là di ciò che è considerato accettabile in base agli standard di qualità dell’azienda. Di conseguenza, si assumono la responsabilità di assicurarsi che i clienti e i clienti dell’azienda ricevano lo stesso trattamento che ricevono.

D’altra parte, se i bisogni dei dipendenti non vengono soddisfatti, alla fine diventano frustrati e delusi dall’azienda. Questo si sarebbe poi manifestato attraverso le loro prestazioni lavorative. Diventano meno motivati ​​nell’adempimento dei compiti e delle responsabilità che sono loro richiesti dall’azienda. Diventano assenti più frequentemente e, in alcuni casi, ciò porterebbe alla fine a un elevato tasso di rotazione dei dipendenti. Come nel caso dei clienti esterni, questa serie di eventi comporterebbe anche l’aumento di inutili perdite finanziarie e spese da parte dell’azienda che dovrebbe continuamente destinare un budget più elevato per il reclutamento e la formazione, nonché compensi per i dipendenti che hanno sentito che i loro diritti sono stati violati o ignorati.

Leave a Comment

Your email address will not be published.