L’infrastruttura per le conversazioni sull’insegnamento e l’apprendimento

Una delle principali sfide nel sostenere la borsa di studio dell’insegnamento nel campus o nelle discipline è incoraggiare non solo le persone interessate a perseguire tale lavoro, ma anche aiutare a sviluppare il campo stesso. Miriamo a esplorare i modi in cui la borsa di studio dell’insegnamento potrebbe posizionarsi all’interno del discorso e della pratica più generali nell’insegnamento e nell’apprendimento. La speranza, ovviamente, è che, man mano che la borsa di studio dell’insegnamento viene sviluppata, diventi attraente per un numero maggiore di docenti e che l’impresa in ultima analisi aumenti il ​​livello di riflessione sull’insegnamento e sull’apprendimento per tutti gli accademici: insegnanti, amministratori, e studenti. Non possiamo dimenticare il ruolo degli studenti nel plasmare una cultura dell’insegnamento e dell’apprendimento nel campus. Le loro aspettative su quale dovrebbe essere un corso corretto possono essere una potente forza conservatrice.

Le culture dell’insegnamento comporteranno un lavoro collaborativo sul campo in alcuni campus selezionati e richiederanno un focus su probabilmente non più di quattro discipline o campi. Tuttavia, sarà informato da ciò che sentiamo dai numerosi individui, campus e campi disciplinari o professionali nel programma più ampio. E sarà informato da ciò che stiamo imparando in questo momento sui forum in cui attualmente avviene lo scambio di informazioni e idee sull’insegnamento e l’apprendimento nell’istruzione superiore. Forse in confronto alla ricerca tradizionale è così, ma il campo dell’insegnamento e dell’apprendimento nell’istruzione superiore è molto più attivo (se non molto equamente distribuito) di quanto molti potrebbero pensare.

Quando inizi a riempire le celle con esempi di forum per la discussione dell’insegnamento e dell’apprendimento, la prima cosa che potresti notare è che non sono affatto esclusivamente o principalmente basati sul campus. Questo è sicuramente tutto per il bene. Dopotutto, sono necessari incontri nazionali o regionali per condividere nuovi lavori e incontrare persone, e come vedremo c’è una gamma piuttosto ricca di altri tipi di forum che servono allo scopo a livello nazionale: c’è un numero abbastanza rispettabile di riviste , newsletter, finanziatori, associazioni, programmi, premi e workshop. Molti sono disponibili per docenti o progetti indipendentemente dalle affiliazioni disciplinari e c’è una serie separata di tali forum disponibili per molti gruppi disciplinari particolari. È anche possibile trovare alcuni di questi forum nazionali anche per specifici gruppi di discipline.

In parte perché questi forum sono di portata nazionale (e anche internazionale), sono abbastanza facili da scoprire. In effetti, molti di questi forum sono pubblicizzati sul sito Web del proprio sponsor o dispongono di un proprio sito Web. Stiamo solo iniziando la nostra ricerca, ma abbiamo già trovato oltre un centinaio di voci per ciascuna cellula nazionale/generale e nazionale/disciplinare. Comprensibilmente è più difficile per un estraneo scoprire forum rivolti a gruppi specifici di campus, raggruppati, ad esempio, per stato o regione o per tipo istituzionale. E, naturalmente, devi davvero essere nel campus o parlare con le persone lì per scoprire i forum a livello di campus progettati solo per la loro facoltà. Inutile dire che le profondità più difficili da scandagliare dall’esterno sono le conversazioni e i forum specifici dei singoli reparti stessi.

La maggior parte degli esempi che abbiamo trovato di forum nazionali per gruppi o gruppi di discipline provengono dai campi della scienza, della matematica, dell’ingegneria e della tecnologia, in parte perché l’educazione scientifica ha goduto di un sostegno così generoso. Tuttavia, è il caso che a volte i nostri colleghi delle scienze condividano la loro ricchezza. Sicuramente la più ampia serie di forum risulterà essere in quelli di portata nazionale ma con focus disciplinare. Questi forum sono anche abbastanza facili da trovare sui siti web delle associazioni, o se parli con colleghi coinvolti nelle comunità di insegnamento e apprendimento che si formano praticamente all’interno di ogni disciplina. Molti dei nostri esempi provengono da applicazioni recenti perché la maggior parte di coloro che sono interessati a candidarsi sono già stati coinvolti nella varietà di programmi, commissioni, conferenze, premi, riviste e sezioni dell’Associazione che mantengono vivi questi gruppi. Ma due avvertenze: questi mondi possono essere abbastanza emarginati all’interno della disciplina e possono essere abbastanza divisi in se stessi. C’è un intero campo distinto di educatori che contribuiscono a riviste referenziate per studi di casi e ricerche di casi nell’istruzione professionale nella gestione e nell’amministrazione aziendale.

L’altra cosa che vale la pena dire qui è che è davvero fuorviante mettere tutta questa attività in una cella perché a volte non c’è troppa comunicazione tra questi gruppi di insegnamento e apprendimento disciplinare. I forum per gruppi o gruppi di campus rivolti a docenti di tutta la disciplina sono spesso organizzati dalla collaborazione dei campus membri. Per i docenti provenienti da cluster di campus in un unico ambito sono previste sessioni di incontri promossi dalle sezioni regionali delle associazioni disciplinari nazionali. Si potrebbero anche citare i forum sponsorizzati da rami statali di organizzazioni nazionali. Non abbiamo ancora trovato esempi di forum organizzati per docenti da cluster di campus, in cluster di discipline, ma sicuramente lo faremo.

A livello di campus, stanno succedendo molto, specialmente per docenti provenienti da tutti i campi di studio. I centri di insegnamento e apprendimento sponsorizzano una varietà di eventi a livello di campus e praticamente ogni campus offre premi per l’insegnamento. Abbiamo trovato diversi forum per colleghi di gruppi di discipline organizzati a livello scolastico o universitario. In effetti, un’attività che può essere utile per i campus che intraprendono conversazioni nel campus è individuare dove si svolgono tali discussioni.

Questo è lo schema che volevo condividere con voi oggi. Naturalmente, menziona solo un po’ la struttura e non tocca né il contenuto, la qualità o la “centralità” di questi forum per l’impresa più grande nel dipartimento, college o università o disciplina. Né ho ancora parlato di alcune delle domande molto interessanti relative al flusso tra i forum. A questo proposito, riviste, conferenze, workshop e listserv sono sicuramente importanti tra i campus; e certamente i centri di insegnamento e apprendimento contribuiscono a fluire all’interno di un campus stesso. E non possiamo dimenticare i viaggiatori, Né possiamo dimenticare i numerosi sviluppatori di facoltà e docenti regolari che si recano ai workshop e alle sessioni nei campus e alle riunioni in tutto il paese.

Sorgono molte domande. In che modo questa infrastruttura per le conversazioni sull’insegnamento e l’apprendimento si confronta con altre nella vita accademica? È così ricco, così vario, così serio? I suoi partecipanti trattano l’impresa con la stessa gravità? Si possono caratterizzare questi gruppi di studiosi che si formano intorno all’insegnamento e all’apprendimento come comunità discorsive? Cosa dovremmo fare per promuovere una più ampia partecipazione a queste conversazioni, o per promuovere nuove comunità di discorsi tra una gamma più ampia di insegnanti di college e università?

Chiaramente, costruire comunità discorsive intorno alla borsa di studio dell’insegnamento e dell’apprendimento è un compito che ha molte sfide ma anche molto su cui costruire. Come mostra la nostra indagine sui forum, ci sono già molti luoghi in cui i docenti si incontrano per discutere di insegnamento e apprendimento – genericamente, nei propri campi e in quelli correlati, e presso le proprie e altre istituzioni. Molte di queste discussioni potrebbero già rientrare esattamente nell’ambito di ciò che chiamiamo la borsa di studio dell’insegnamento e dell’apprendimento, alcune saranno aperte all'”infusione” di idee come una ricerca, una letteratura, una documentazione o una revisione tra pari. Altri saranno chiusi. Alcuni docenti saranno incuriositi dall’apprendere quanto buon lavoro sta succedendo. Altri saranno sprezzanti, scoprendo che la conversazione manca del livello richiesto di energia intellettuale e scambio. L’idea della borsa di studio dell’insegnamento e dell’apprendimento mira ad arricchire queste conversazioni, ampliarne la portata e renderle attraenti per i docenti con le più alte aspettative.

Leave a Comment

Your email address will not be published.