Link Building – A cosa prestare attenzione con gli scambi di link reciproci

Sappiamo tutti che un sito web non può avere successo senza collegamenti di qualità che puntano ad esso. Sfortunatamente ci sono molte persone che hanno imparato le tecniche del cappello nero che danneggeranno il tuo sito se ti colleghi al loro. Sono sicuro che hai sentito parlare di “Link Farms”; si tratta di siti Web creati esclusivamente allo scopo di indurre i motori di ricerca a posizionarsi in alto. Questo tipo di tecnica è stata scoperta da tutti i maggiori SE, ma c’è ancora chi sceglie di testarla. È molto importante evitare questi tipi di siti poiché non solo non ti faranno bene, ma molto probabilmente danneggeranno le tue classifiche SE.

Ci sono anche programmi di link building a cui chiunque può aderire e scambiarsi link reciproci. Questi programmi sono generalmente costruiti con ottime intenzioni e se usati correttamente potrebbero essere molto vantaggiosi per tutti i soggetti coinvolti. Sfortunatamente molti che prendono parte a questi programmi trovano il modo di trarne vantaggio, quindi devi essere molto cauto quando ne prendi parte.

Il modo migliore per ottenere partner di collegamento di qualità è trovare manualmente siti di alto livello rilevanti per il tuo. Dopo aver scelto dei buoni siti, è sufficiente inviare loro un’e-mail o utilizzare il loro link “link a noi” e richiedere uno scambio di link. Proprio come ogni altra tecnica, devi comunque essere cauto. Dai un’occhiata alla loro pagina di collegamento. Se è a più di due clic dalla loro prima pagina, il collegamento al tuo sito probabilmente non ti farà molto bene. Ma se la pagina di collegamento ha un rango elevato, potrebbe essere di valore. Devi cercare un po’ prima di prendere parte a qualsiasi scambio di link.

Un’altra cosa a cui devi prestare attenzione sono i tag “nofollow”. Questi sono tag che vengono inseriti nel codice del collegamento che dicono ai motori di ricerca di non seguire il collegamento. Qualcuno può inserire il tuo link sulla sua pagina e sembra fantastico, ma se hanno questo tag nel codice non ne guadagnerai. Per verificarlo in Internet Explorer, fai clic sulla scheda “Visualizza” in alto a sinistra e quindi seleziona “fonte” nel menu a discesa. Questo ti mostrerà l’intero codice html per quella pagina. Puoi utilizzare il codice sorgente dei siti di altre persone come esempio per qualsiasi tipo di collegamento o funzionalità che potrebbe interessarti.

Molte persone pagano per i collegamenti da inserire su altri siti. Questo può essere estremamente redditizio e aumentare le tue classifiche se fatto con i siti giusti. Se scegli di seguire questa strada, assicurati di controllare le cose sopra menzionate e non esagerare. Sebbene i collegamenti a pagamento possano essere molto utili, possono anche danneggiarti se eseguiti in modo eccessivo. Se hai un sito web relativamente nuovo e l’SE nota che il tuo sito ha guadagnato un’enorme quantità di link in una volta, ti penalizzeranno. Il modo migliore per farlo è trovarli a un ritmo lento ma costante.

Se tieni sempre a mente questi suggerimenti e non rallenterai mai la promozione del tuo sito web, noterai un aumento costante dei visitatori.

Leave a Comment

Your email address will not be published.