L’ottimizzazione dei social media è un aspetto fondamentale dell’ottimizzazione dei motori di ricerca

La crescente connotazione dei siti Web di social networking ha reso il suo ruolo più significativo nell’ottimizzazione dei motori di ricerca. Al giorno d’oggi delle tecnologie avanzate, senza l’ottimizzazione dei social media il processo SEO è carente. Il fatto stesso che tu possa contattare direttamente potenziali clienti e chiedere feedback su prodotti o servizi specifici rende questi siti di social networking come Twitter, Facebook e LinkedIn più popolari.

Gli utenti Web di tutto il mondo utilizzano questi portali Web di social networking per socializzare e connettersi con i propri amici. Tuttavia, aziende, aziende e individui di fascia alta vengono sempre più coinvolti in tali portali web per assicurarsi che i loro utenti finali o fan possano essere contattati direttamente per feedback, idee, innovazione e molto altro ancora. L’espansione della presenza online del portale web del cliente è il motivo principale per cui gli specialisti SEO si dedicano all’ottimizzazione dei social media.

L’indicizzazione in tempo reale di questi portali web da parte dei giganti dei motori di ricerca aiuta anche i siti web dei clienti ad acquisire una connotazione significativa quando si tratta di SERP (Search Engine Results Page). In questo modo le aziende SEO possono aumentare la presenza netta del portale web del cliente. L’uso più vantaggioso dell’ottimizzazione dei social media è che puoi pubblicare link per consentire alle persone di fare clic su di essi e quindi hai il potere di indirizzarli al tuo portale web. Questo potere dovrebbe essere esercitato con attenzione come se gli utenti web sospettassero che li stai estendendo, i tuoi collegamenti non serviranno a nulla.

Questo è esattamente il motivo per cui molte aziende di link building utilizzano lo strumento di social networking per ottenere i massimi profitti. Possiamo pensare all’ottimizzazione dei social media in due modi generali; il primo è quando incorpori i pulsanti di condivisione sul tuo portale web, in modo che quando le persone considerano la pagina piena di risorse, la condividono con i loro amici su una miriade di siti web come: Facebook, MySpace, StumbleUpon, Twitter, LinkedIn, Delicious, Digg, e molto di più. E quest’ultimo è quando ci si impegna nel social networking aprendo un account nei portali web e si partecipa attivamente alla discussione, allo scambio di fatti e all’interazione.

La possibilità di aggiungere video e immagini migliora anche le tue prospettive di marketing su Internet e promozioni video. Fare un uso appropriato dei portali web dei social media ti consentirà sicuramente di mettere le mani su un eccellente ROI (Return on Investment) anche in un lasso di tempo molto ridotto. Ma per questo gli specialisti SEO impegnati nell’ottimizzazione dei social media devono dedicare il tempo opportuno a queste attività e devono essere regolari nel loro lavoro.

Il segreto sta nell’aggiornare regolarmente i portali web dei social network con informazioni utili e piene di risorse. Il detto “lontano dalla vista, lontano dalla mente” descrive davvero lo scenario dei social network e non puoi permetterti di essere fuori dalla vista. Oltre a indirizzare traffico organico sui portali web dei clienti, l’ottimizzazione dei social media funziona anche a meraviglia quando si tratta di aumentare la consapevolezza del marchio di un particolare cliente.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *