Nozioni di base sull’email marketing business to business

Se non invii newsletter via e-mail a clienti e potenziali clienti, stai perdendo denaro. Il 98% delle persone controlla la propria posta elettronica tramite il cellulare nella società odierna. Questo è il 98%! Le persone sono in movimento e controllano la propria posta elettronica tramite le notifiche push. Se non invii offerte speciali e aggiornamenti sui tuoi prodotti o servizi, i tuoi clienti non tengono a mente la tua azienda per la maggior parte del tempo. E altre aziende potrebbero acquisire la tua attività. Quindi, hai appena letto, l’email marketing e le newsletter sono importanti perché ora raggiungono immediatamente i tuoi clienti.

Per avere successo con una campagna di email marketing è necessario avere un oggetto chiaro e conciso. È probabile che una lunga riga dell’oggetto, o una che non sia chiara su ciò che stai offrendo, venga liquidata come SPAM dal destinatario.

Assicurati di formattare correttamente il tuo messaggio di posta elettronica. Le persone utilizzano diversi tipi di telefoni, il che significa che utilizzano diversi tipi di browser e sistemi operativi. Se il tuo messaggio si presenta confuso o non formattato, il cliente non ti raggiungerà e cancellerà semplicemente i tuoi sforzi e la tua offerta. Se non hai familiarità con i diversi tipi di formati di newsletter di marketing mobile/e-mail, trova un’azienda che lo sia.

Dovresti anche utilizzare contenuti forti. Non essere invadente ma sii schietto. Indica la tua offerta, indica i vantaggi, indica la tempistica che il cliente ha per usufruire dell’offerta. Essere troppo prolissi o non arrivare al punto non comporterà vendite o interesse da parte dei clienti. Non avventurarti nemmeno nella direzione opposta. Anche la verbosità che è troppo simile a quella dell’annuncio di vendita di un’auto usata allontanerà le persone.

Dovresti anche monitorare le statistiche dei tuoi sforzi di email marketing. Se più persone aprono e-mail il martedì sera rispetto al sabato mattina, modifica le date di consegna per vendite e/o avvisi importanti.

L’email marketing sta diventando più forte che mai in questi giorni. Le persone utilizzano i social media per generare più iscritti alle newsletter, che contengono offerte promozionali speciali e migliori risultati di ROI. Incorporare video, audio e persino concorsi per consumatori in un’offerta e-mail immediata o in una newsletter via e-mail aiuterà la tua attività a crescere e prodotti/servizi a vendere più rapidamente.

Non dimenticare che il contenuto sarà sempre il re. L’uso di troppe foto o collegamenti video non professionali può ritorcersi contro quando si invia qualsiasi tipo di materiale di marketing tramite e-mail. Assicurati che tutti i tuoi contenuti e i media collaterali siano bilanciati, abbiano un aspetto professionale e siano accompagnati da un forte invito all’azione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.