Obiettivi degli agenti immobiliari – Impostazione degli obiettivi per gli agenti veterani

Quando inizi a costruire un po’ di esperienza nel settore immobiliare, può diventare un po’ più difficile fissare obiettivi per te e la tua azienda. Dopotutto, a questo punto potresti aver raggiunto tutto ciò che ti eri prefissato di fare quando hai iniziato, quindi devi rivolgere la tua mente a nuove sfide per mantenerti motivato.

Se a questo punto hai una squadra sotto di te, ci sono una serie di obiettivi che puoi impostare che implicano il miglioramento di quella squadra e la garanzia che l’azienda nel suo insieme continui a funzionare. Ecco alcuni suggerimenti che dovresti seguire quando stabilisci obiettivi come veterano.

Coinvolgi la squadra

A questo punto la tua squadra sarà diventata una risorsa estremamente preziosa, quindi dovresti impegnarti a coinvolgerla nel processo di definizione degli obiettivi in ​​ogni momento. Tieni riunioni in cui discuti la tua visione per il futuro dell’azienda e i passi che ritieni debbano essere presi per realizzarla. Ascolta il feedback e determina cosa può offrire ogni membro del tuo team per aiutarti ad arrivarci.

Inoltre, dovresti anche prendere in considerazione gli obiettivi individuali del tuo team. Parla con ogni membro individualmente e scopri cosa vogliono ottenere. Aiutarli ad arrivarci non solo aumenta la loro fiducia come agenti, ma costruisce anche un business più solido nel processo.

Cerca mercati in crescita

La tua esperienza nel settore dovrebbe consentirti di essere più esperto e capire dove si sta dirigendo il mercato in un determinato momento e identificare le opportunità che possono essere capitalizzate di conseguenza. Tieni sempre traccia di ciò che sta accadendo nei mercati locali, dove la domanda è in flessione e cosa puoi fare per soddisfare tale domanda.

Nuove opportunità diventeranno la tua linfa vitale una volta raggiunto lo status di veterano, poiché attenersi a ciò che sai non solo può diventare noioso, ma può anche portare a problemi quando ciò che hai fatto prima non è più così efficace a causa delle mutevoli condizioni del mercato. Chiedi al tuo team di creare report basati sul proprio lavoro e utilizzarli per determinare il tuo prossimo piano d’azione. Questo serve anche per far sì che il tuo team si assumano la responsabilità dei propri obiettivi mentre tu puoi tenere traccia dei loro progressi.

Rimani realistico

Può essere molto allettante affrontare nuove sfide che potrebbero essere al di là delle tue capacità di agente immobiliare, per qualsiasi motivo. Pertanto, è importante essere realistici di fronte a nuove opportunità e capire esattamente cosa puoi apportare all’opportunità e se la squadra che hai attualmente è in grado di sfruttare l’opportunità.

In sostanza, per fissare degli obiettivi è necessario comprendere i propri punti di forza e di debolezza. Sebbene l’esperienza possa fornirti più punti di forza nel tempo, è importante non fissare un obiettivo che richieda di affinare tutte le tue debolezze contemporaneamente, poiché potresti scoprire che è semplicemente troppo e troppo presto e non sei in grado di raggiungere ciò che a cui miri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.