Outsourcing delle risorse umane – 6 suggerimenti per la selezione di un’azienda HRO

Il settore dell’outsourcing delle risorse umane continua a crescere come uno dei settori dell’outsourcing in più rapido sviluppo, subito dopo l’outsourcing IT. Dopo due degli anni economici più difficili della storia recente, le aziende sono alla ricerca di modi per ridurre le spese generali e migliorare l’efficienza. L’outsourcing delle risorse umane può aiutare a ridurre i costi operativi, migliorare l’efficienza delle risorse umane, motivare il personale e aumentare la produttività. Tuttavia, non tutte le aziende di HR Outsourcing sono state create uguali. Se sei interessato a esternalizzare le risorse umane per la tua azienda, ci sono diversi fattori importanti da prendere in considerazione.

Flessibilità nell’offerta di servizi

Molte aziende HRO adottano l’approccio “taglia unica” richiedendo ai clienti di utilizzare tutti i servizi offerti, dalle buste paga e dall’assicurazione, ai vantaggi e alla formazione. È importante cercare un fornitore che sia flessibile nella sua offerta e sia in grado di personalizzare una soluzione HR per soddisfare le esigenze individuali della tua azienda.

Modello di servizio high-touch

Molte aziende HRO seguono un approccio high-tech/low-touch con servizi forniti principalmente attraverso piattaforme self-service online. Anche se questo è interessante per molti datori di lavoro, cerca un’azienda che sia disponibile anche per apparizioni in loco. È fondamentale per l’azienda HRO avere un team qualificato disponibile per incontrare dal vivo il tuo personale, sia per le iscrizioni aperte ai vantaggi, le indagini sui reclami, le relazioni con i dipendenti o i seminari di formazione dei manager.

Stabilità finanziaria

Le società di HR Outsourcing sono incaricate di presentare il pagamento di buste paga, tasse sui salari e premi assicurativi. Assicurati che l’azienda che scegli abbia un minimo di 10 anni di esperienza e solide referenze finanziarie e clienti. Dovrebbero anche aver verificato i rendiconti finanziari di una società di revisione contabile rispettabile e le relazioni bancarie a lungo termine.

Comprovata esperienza nel servizio

Finanze stabili e longevità non equivalgono necessariamente a buone pratiche relative alle risorse umane o al servizio clienti. L’azienda HRO deve disporre di un forte team di professionisti autorizzati delle risorse umane con una comprovata esperienza nell’assistenza ai clienti in tutte le aree di conformità normativa, sicurezza e vantaggi.

Dimensione e diversità della base di clienti

L’azienda HRO ideale avrà una base di clienti ampia e diversificata, al servizio di un’ampia gamma di settori. La diversificazione isola l’azienda dalle fluttuazioni all’interno di un particolare mercato e diluisce il rischio su molti settori. La diversificazione può assumere la forma del settore, delle dimensioni della base di dipendenti e della posizione geografica. Una base ampia e diversificata di clienti si aggiunge anche alla profondità dell’esperienza dell’azienda e alla sua capacità di servire la tua particolare attività.

Presenza sul mercato locale

Molte leggi sul lavoro e fiscali variano da stato a stato. Cerca un’azienda che abbia esperienza nel campo del lavoro nello stato in cui svolgi la tua attività e abbia solide relazioni con fornitori locali e compagnie assicurative. In California, ad esempio, molte leggi e regolamenti statali differiscono notevolmente dalle linee guida federali. Inoltre, un ufficio aziendale locale garantirà tempi di risposta più rapidi e presenza in loco.

Quando si considerano le opzioni per esternalizzazione delle risorse umane per la tua azienda, tieni a mente questi sei fattori importanti. Determina se il tuo potenziale fornitore di outsourcing delle risorse umane è adatto alle esigenze e, in caso contrario, passa a trovare il fornitore più qualificato per la tua attività.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *