Perché le persone pensano che l’email marketing sia una buona idea?

Se stai investendo tempo e denaro nel marketing digitale per la tua attività, potresti aver sentito parlare di come l’email marketing può servire la tua attività. L’email marketing è comunemente considerato uno degli strumenti più efficaci per promuovere il tuo marchio ai potenziali clienti, superando anche altre strategie come i social media. Dopotutto, i servizi di campagne di email marketing esistono per una ragione.

Se non conosci il marketing digitale, probabilmente stai scuotendo la testa incredulo. Come può questa generazione essere ancora nella posta elettronica? Gli esperti di marketing sanno che l’e-mail non è solo viva, ma è sempre così rilevante, facile da usare, poco costosa e, soprattutto, efficace. Ecco i motivi per investire nella creazione di una campagna di email marketing.

1. L’e-mail non è restrittiva

Abbiamo superato la fase in cui Facebook offre agli imprenditori e agli inserzionisti la possibilità di promuovere i propri marchi, solo per riprenderla dopo diversi problemi di privacy e modifiche all’algoritmo. Fortunatamente per gli esperti di marketing, Facebook apre una strada alla pubblicità online, ma non è l’unico metodo possibile, o addirittura migliore.

È qui che brilla la posta elettronica. Non devi preoccuparti di eventuali modifiche all’algoritmo che potrebbero reindirizzare l’intera strategia di marketing. In effetti, non devi nemmeno preoccuparti che il tuo pubblico scompaia o passi alla migliore piattaforma successiva.

La tua mailing list è ancora un elenco di persone che vogliono ricevere notizie dalla tua azienda. Anche se scelgono di annullare l’iscrizione, le e-mail vantano un tasso di apertura del 20%, che è superiore a una metrica equivalente di Facebook, “persone che ne parlano”, che si attesta al 5%.

2. L’e-mail resiste alla prova del tempo… Meglio dei social media

I social media sono frenetici, il che significa che i tuoi post diventano facilmente vecchie notizie nell’arco di due giorni, dare o avere. Le e-mail possono durare più di due giorni, perché le persone non ricevono le e-mail alla stessa velocità con cui consumano gli aggiornamenti dei social media e, di conseguenza, le tue e-mail non verranno gradualmente eliminate.

3. L’email marketing è facile da integrare con altre strategie di marketing digitale

Con le e-mail, puoi facilmente incorporare i tuoi account di social media o il tuo sito web. Puoi anche incoraggiare i tuoi destinatari a seguire il tuo account sui social media attraverso la tua newsletter via e-mail e persino ricordare loro regolarmente di controllare i tuoi nuovi post sul blog.

4. L’invio di e-mail aiuterà a fidelizzare i tuoi clienti

L’invio regolare di e-mail può aumentare le possibilità che i tuoi clienti esistenti acquistino di nuovo dal tuo marchio. In effetti, non tutte le tue e-mail devono essere presentazioni di vendita; le e-mail possono effettivamente essere un modo per promuovere la personalità e i valori del tuo marchio e persino incoraggiare il coinvolgimento con contenuti interattivi.

Un ottimo esempio: Glossier, un marchio di prodotti per la cura della pelle con sede negli Stati Uniti, invia ai propri abbonati e-mail con contenuti casuali, come la foto di una capretta per salutare i propri clienti una “buona giornata”. Non solo è una grande dimostrazione della personalità del marchio, ma un ottimo modo per spingere i tuoi clienti ogni tanto per ricordare loro la tua attività.

L’email marketing è una delle strategie di marketing digitale più efficaci. I tuoi primi tentativi potrebbero non avere lo stesso successo, ma con sforzi persistenti, il tuo ritorno sull’investimento aumenterà alle stelle. Se hai bisogno di aiuto con la tua campagna di marketing, ce ne sono diversi servizi di campagne di email marketing pronto ad assisterti, e di solito sono solo a una e-mail di distanza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.