Perforare una serratura dell’armadietto dei file

Gli schedari sono in genere utilizzati negli ambienti dell’ufficio. Sono utilizzati per l’archiviazione di file e documenti importanti e/o riservati. Oltre a file e documenti, gli schedari vengono generalmente utilizzati anche per riporre forniture per ufficio come carta da lettere, penne, matite, buste, cartelle, nastro adesivo, graffette, graffette, elementi di fissaggio e un mucchio di altre cose. Per quanto riguarda l’uso personale, gli schedari di solito contengono oggetti costosi, collezioni preziose, oggetti che hanno un valore affettivo e, naturalmente, anche documenti importanti.

Gli schedari di solito sono dotati di un lucchetto per impedire a persone non autorizzate di accedere agli oggetti conservati all’interno. Ma se in qualche modo hai perso la chiave del tuo schedario, può nascere il caos, in particolare in un ufficio in cui sono sempre necessari documenti e forniture importanti. In questi casi, è importante mantenere le idee chiare ed essere armati di un po’ di pratico know-how. Scopri come forare la serratura dell’armadio usando gli strumenti giusti. Ecco come farlo:

Per prima cosa raccogli tutti i tuoi strumenti. Avrai bisogno di un set di punte da trapano in acciaio, un trapano, un po’ di olio per macchine e un cacciavite a testa piatta. Tutti questi articoli possono essere acquistati presso il tuo negozio di ferramenta locale. Puoi anche ordinarli online tramite un sito affidabile di hardware e forniture edili.

Inizia inserendo la punta in acciaio della giusta misura nel mandrino del tuo trapano elettrico. Scegli una punta da trapano in acciaio che possa entrare nella parte più lunga del buco della serratura per assicurarti che rompa i chiavistelli della serratura. Assicurati che la punta del trapano sia fissata saldamente al trapano elettrico usando la chiave del mandrino per serrarla.

Versare alcune gocce di olio per macchine e spalmarlo sulla punta del trapano per ridurre il calore causato dall’attrito creato dalla perforazione della struttura del blocco di metallo.

Iniziare a forare la serratura dello schedario a velocità media. Assicurati di avere una presa salda sul trapano elettrico e applica una pressione costante su di esso. Una volta che ti sei annoiato completamente nella struttura della serratura di metallo, imposta il tuo trapano elettrico per invertire ed estrarlo con cautela dalla serratura dell’armadietto.

Quindi, prendi il tuo cacciavite a testa piatta e inseriscilo nella fessura della struttura del lucchetto in metallo. Ruotare il cacciavite in senso orario. Se riesci a rompere il blocco dello schedario, la leva di rilascio dovrebbe scattare e cedere. In caso contrario, ripetere la procedura dall’inizio alla fine, passando alla dimensione successiva della punta più grande, se necessario. Una volta che sarai in grado di distruggere la serratura dell’armadio internamente e fare in modo che la leva di sblocco ceda, avrai finalmente accesso ai tuoi file e/o alle forniture per ufficio.

Tutto quello che devi fare ora è sostituire la serratura dello schedario. Cambia il lucchetto il prima possibile per proteggerne il contenuto. Le serrature per armadietti sono abbastanza facili da trovare. Puoi acquistarli nella maggior parte dei negozi di ferramenta. Quando acquisti un nuovo lucchetto, porta il vecchio lucchetto rotto in modo da poter confrontare le dimensioni.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *