Prima di acquistare, la tua prima casa

L’immobiliare è una delle nostre industrie più antiche, perché finché qualcuno possiede qualcosa di valore, ci saranno condizioni, a un certo punto, o in un altro, che lo porteranno a pensare di venderlo! Ogni individuo, che acquista una casa, a un certo punto deve procedere all’acquisto della sua prima casa, e così facendo, per la prima volta, ha delle sfide e degli ostacoli specifici, coinvolti, rispetto a quando qualcuno compra la sua seconda, terza , ecc. Con questo in mente, questo articolo tenterà di brevemente, considerare, esaminare, rivedere e discutere alcune considerazioni intelligenti, quando uno è pronto, per acquistare la sua prima casa, per conto suo.

1. Perché stai comprando, invece di affittare, ecc?: Inizia con una revisione introspettiva, obiettiva, del motivo per cui vuoi possedere una casa, piuttosto che continuare, le tue attuali disposizioni di vita. In che modo le tue esperienze di vita, e/o aspettative, ti hanno portato a questa decisione? Hai considerato le responsabilità e gli obblighi della proprietà in termini finanziari, di manutenzione/riparazione/ristrutturazione e come potresti sentirti a farlo? In che modo possedere, soddisfare meglio i tuoi bisogni e le tue aspettative, ecc, rispetto all’affitto, ecc?

2. Considerazioni finanziarie/preparazione: Sei pronto a possedere una casa tutta tua? Hai esaminato le tue finanze e consultato un professionista dei mutui per considerare le tue qualifiche e la capacità di ottenere il prestito, la maggior parte di cui hanno bisogno e richiedono? In termini finanziari, è necessario considerare attentamente ed esaminare, se si dispone dei fondi, l’acconto, nonché tutte le riserve necessarie, ecc. Alcune delle riserve devono includere: Fondo di riserva, per imprevisti, in caso hai qualche cambiamento nello stato di lavoro (consiglia 6 – 9 mesi di riserva); fondi per riparazioni, ristrutturazioni, ammodernamenti immediati, compresi tinteggiatura, pavimenti, ecc; riserva di elettrodomestici (per l’aggiornamento/sostituzione di elettrodomestici, come frigoriferi, lavastoviglie, congelatori, elettrodomestici da cucina, ecc.; ristrutturazioni future; riparazioni future; aggiornamenti; e grandi esigenze, ecc. I proprietari di abitazione, che si preparano per gli imprevisti, scoprono che possedere è molto più rilassante , e meno stressante, di chi non è pronto!

3. Conosci le tue esigenze: Gli acquirenti intelligenti conoscono e considerano pienamente le loro esigenze, ora e in futuro! Stai acquistando questa casa, a lungo termine, o ti stai concentrando su di essa, come prima casa? Se è quest’ultimo, allora, potrebbe essere più semplice da considerare, perché ci sono meno variabili! Chi cerca, a lungo termine, deve valutare se potrebbe essere ben servito, e se c’è un potenziale, per adattare la casa specifica, su questa proprietà, per esigenze future!

4. Posizione: È possibile modificare molte cose su una specifica casa e proprietà, ma non puoi cambiarne la posizione! Prima di acquistare, fai una passeggiata nel quartiere e nell’area, verifica se soddisfa le tue esigenze e priorità in termini di scuole, comodità, shopping, trasporti, sicurezza, ecc.

Queste sono solo, quattro, delle considerazioni, prima di acquistare la tua prima casa. Coloro che considerano le cose in modo completo, coerente, sono più felici e meglio serviti con la proprietà di una casa!

Leave a Comment

Your email address will not be published.