Pro e contro dell’acquisto all’ingrosso

I grossisti sono responsabili dell’acquisto di merci direttamente dai produttori in grandi volumi e della vendita a distributori, rivenditori e altri in volumi inferiori. L’acquisto all’ingrosso è il metodo più conveniente per riempire gli scaffali dei negozi con la merce preferita. Ecco alcuni pro e contro dell’acquisto di prodotti all’ingrosso:

Professionisti

Basso costo: la possibilità di acquistare da grossisti locali o esteri significa che è possibile per i commercianti pagare molto meno di quanto ci si aspetterebbe altrimenti acquistando singoli articoli. Per ottenere i prezzi migliori è necessario acquistare all’ingrosso. I grossisti raramente sono disposti a vendere un piccolo numero o singoli articoli ai membri del commerciante o ai consumatori.

Facile da usare: i rivenditori preferiscono la semplicità dell’acquisto all’ingrosso perché è possibile acquistare un’ampia gamma di prodotti in un’unica destinazione. I grossisti hanno la possibilità di immagazzinare prodotti di più produttori, il che rende più facile scegliere i prodotti giusti per soddisfare le esigenze specifiche. Inoltre, lo shopping da un luogo consente di risparmiare molto tempo non dovendo continuare a viaggiare in negozi diversi.

Negoziare il prezzo: è probabile che i grossisti siano d’accordo a negoziare il prezzo più interessante per quei commercianti che visitano spesso. Ciò ha il vantaggio di aiutare sia il grossista che il commerciante portando un cliente abituale e fornendo allo stesso tempo i prezzi più interessanti agli acquirenti regolari.

Spedizione: la maggior parte dei grandi centri all’ingrosso fornisce un servizio di spedizione per ordini più grandi. Anche se questo potrebbe comportare un piccolo addebito, è comunque un’opzione conveniente per quelle aziende che non hanno un accesso regolare a mezzi di trasporto adeguati.

contro

Spazio di archiviazione: se un commerciante ha intenzione di acquistare in grandi quantità, è essenziale disporre di spazio di archiviazione sufficiente per conservare la merce fino alla vendita. Per coloro che non hanno abbastanza spazio di archiviazione in loco potrebbe essere necessario utilizzare lo spazio affittato che si aggiungerà ai costi complessivi dell’attività.

Venditori online: non tutti i centri all’ingrosso sono disposti a lavorare con i commercianti online più piccoli. Ciò significa che le offerte più interessanti sono disponibili solo per i grandi outfit o per i rivenditori affermati.

Investimento elevato: prima di poter acquistare all’ingrosso è necessario che l’acquirente abbia un notevole risparmio di capitale. La maggior parte dei grossisti dispone di un limite minimo di ordine per assicurarsi che le merci vengano acquistate in volume, il che potrebbe rappresentare un problema per la piccola società di avvio che sta appena entrando nel settore della vendita al dettaglio.

Leave a Comment

Your email address will not be published.